Superato 1.000.000 di euro in donazioni per l’emergenza ‘Covid-19’ dalle Fondazioni Solidal e CRAL

0
332
Palatium Vetus, in piazza Libertà ad Alessandria, ospita la splendida Collezione d'Arte della 'Fondazione CRAL'
Era nell’aria da qualche giorno: è stato superato 1.000.000 di euro per #Fermiamoloinsieme, la raccolta fondi di emergenza contro il ‘Covid-19’ messa in campo dalle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria.
      Ad oggi la cifra raccolta, esatta e strabiliante, è 1.006.000 €, oltre le aspettative dei            promotori, mentre le somme già distribuite ammontano a 575.000 euro, così divisi:            500.000 € agli Ospedali della Provincia di Alessandria, 60.000 € alle Croci di          soccorso e 15.000 € alle Case di Riposo.
Luciano Mariano, presidente Fondazione CRAL, e Antonio Maconi, presidente Fondazione Solidal, hanno dichiarato all’unisono: “La prima parola è grazie. Grazie a tutti i 2.000 e più donatori che ci hanno dato fiducia. Grazie a tutti i professionisti che ogni giorno sono impegnati in questa che è stata definita una vera e propria guerra. Grazie a tutti, perché di fronte ad un “nemico invisibile” ciascuno sta facendo il possibile per sconfiggerlo, restando in casa e stravolgendo le proprie abitudini. Grazie, perché ci siano resi conto di essere tutti inermi di fronte a questo virus sconosciuto. Ma questa campagna è la testimonianza di quanto la generosità e la solidarietà siano invece una delle risposte più potenti”. Ma la raccolta continua.

     Queste le modalità per le donazioni:

     Bonifici intestati aPRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19
     IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537
     Oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.

     Le donazioni effettuate dalle aziende a favore della campagna “PRO ASL-AO AL                 UNITI CONTRO COVID” potranno godere della deducibilità integrale dal                     reddito d’impresa, come da DL n. 18/2020 (cfr . art. 66, c. 2).

Print Friendly, PDF & Email