Playoff serie C: la Juve U23 in dieci batte il Padova e passa ai quarti. Alessandria, 2 rigori non bastano, il Carpi pareggia e la manda a casa

0
240

Due piemontesi su tre passano il turno e una viene eliminata: la Juventus U23, in 10 dal 46′, batte 2-0 uno stanco Padova con i gol di Zanimacchia e Frabotta e accompagna nei quarti il Novara, corsaro a Renate, 2-1 con doppietta di Gonzalez.
Va fuori invece l’Alessandria, che subisce nel primo tempo il gol di Biasci, la ribalta ad inizio ripresa con una doppietta di Eusepi dal dischetto, ma dopo una traversa del centravanti grigio che avrebbe chiuso la gara, un altro clamoroso errore del portiere Valentini agevola il 2-2, ancora di Biasci, e butta nello sconforto i grigi che malinconicamente, e forse immeritatamente, salutano i playoff e i sogni di B.

R I S U L T A T I     O T T A V I    D I    F I N A L E

Monopoli-TERNANA  0-1;
JUVENTUS U23-Padova  2-0;
CARPI-Alessandria  2-2;
Renate-NOVARA  1-2;
POTENZA-Triestina  1-0

Le 5 vincenti (in maiuscolo) accedono ai quarti di finale, in programma lunedì 13 luglio, dove entreranno le 3 ‘seconde’ dei gironi, Carrarese (A), Reggio Audace (B) e Bari (C), che saranno ‘teste di serie’ insieme al Carpi.
Le regole saranno le stesse: gara singola a porte chiuse, niente supplementari e rigori, niente gol doppio in trasferta, 2 risultati su 3 per chi gioca in casa, quindi chi gioca in trasferta, per passare il turno, è obbligato a vincere.
Sorteggio domattina nella sede della Lega Pro.

 

I  V E R D E T T I   D E L L A   S T A G I O N E   IN   S E R I E   C

PROMOSSE IN SERIE B: Monza (A); Vicenza (B); Reggina (C). 
RETROCESSE IN SERIE D: Giana Erminio, Gozzano, Pianese (A); Arzignano Valchiampo, Ravenna, Rimini (B); Bisceglie, Rende, Rieti (C).
COPPA ITALIA SERIE C: Juventus U23 (A).
SUPERCOPPA SERIE C: non disputata.

Print Friendly, PDF & Email