Playoff alla fase nazionale: grigi a Carpi, Juve U23 al ‘Mocca’ col Padova

0
260

Giovedì 9 luglio, tempo di ottavi di finale nei playoff di serie C ’19-’20
Sono rimaste in gara 13 squadre per un solo posto in serie B. Ma non tutte in gara subito: alle 6 qualificate del turno precedente si aggiungono quattro squadre, ovvero le 3 ‘terze’ delle classifiche dei gironi più la vincitrice della Coppa Italia. Quindi nell’ordine Renate, Carpi, Monopoli e Juventus U23, che saranno tutte ‘teste di serie’ e alle quali si aggiunge il Potenza, la squadra meglio classificata fra le vincenti del turno precedente. 

Le regole saranno sempre le stesse, ovvero gara singola, niente supplementari e rigori, niente gol doppio in trasferta, 2 risultati su 3 per chi gioca in casa: tradotto significa che chi gioca in trasferta, per passare il turno, è obbligato a vincere.
Cosa che tocca da vicino l’Alessandria, impegnata a Carpi, mentre alla Juve B, che ospita al ‘Moccagatta’ il Padova, basterà anche il pareggio. 

P R O G R A M M A   G I O V E D I’   9   L U G L I O –
Monopoli-Ternana  (20.45, diretta RaiSport e Serie C TV-Eleven Sport);
Juventus U23-Padova  (20.30, diretta Serie C TV-Eleven Sport);
Carpi-Alessandria  (20.30, diretta Serie C TV-Eleven Sport);
Renate-Novara  (20.30, diretta Serie C TV-Eleven Sport);
Potenza-Triestina  (20.30, diretta Serie C TV-Eleven Sport); 

Le 5 vincenti accederanno ai quarti di finale, in programma lunedì 13 luglio, dove con le stesse regole entreranno le 3 ‘seconde’ dei gironi, Carrarese, Reggio Audace e Bari, che giocheranno in casa insieme alla meglio classificata ‘promossa’ negli ottavi di finale.

 

I  V E R D E T T I   D E L L A   S T A G I O N E   IN   S E R I E   C

PROMOSSE IN SERIE B: Monza (A); Vicenza (B); Reggina (C). 
RETROCESSE IN SERIE D: Giana Erminio, Gozzano, Pianese (A); Arzignano Valchiampo, Ravenna, Rimini (B); Bisceglie, Rende, Rieti (C).
COPPA ITALIA SERIE C: Juventus U23 (A).
SUPERCOPPA SERIE C: non disputata.

Print Friendly, PDF & Email