I testimonial rilanciano l’appello delle Fondazioni ‘Solidal’ e ‘CRAL’ per il Covid-19: #fermiamoloinsieme. Ricavati 760.000 €, elargiti 400.000

0
258
Palatium Vetus, in piazza Libertà ad Alessandria, è la sede delle Fondazioni "CRAL" e "SolidAl"
Tre etichette importanti nell’emergenza Covid per la campagna di raccolta fondi avviata dalla Fondazione Solidal e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria:  #fermiamoloinsieme#doniamodacasa e #ForzaGrigi sono le sigle di riferimento, perché solo insieme e uniti si può contrastare questo virus che ha sconvolto così prepotentemente le nostre vite in questo ultimo periodo.
E’ lunga e ‘pesante’ la lista dei testimonial che hanno legato la propria immagine all’iniziativa: Antonella Clerici, Gad Lerner, Simone Barbato, Mario Giordano, Alessandria Calcio, tutti legati al territorio e tutti coinvolti nel dirottare l’impegno dei fin qui 1.200 donatori, che hanno garantito un risultato straordinario con la raccolta di 760.000 euro, di cui 400.000 già trasferiti agli ospedali della provincia di Alessandria per l’acquisto di materiale utile alla cura dei pazienti e ai dispositivi di protezione per gli operatori sanitari.

Bonifici intestati aPRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19
IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537

Oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.

Le donazioni effettuate dalle aziende a favore della campagna “PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID” potranno godere della deducibilità integrale dal reddito di impresa, come da decreto legge n. 18/2020 (cfr . art. 66, c. 2).

La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e la Fondazione Solidal in questa campagna mettono a disposizione una serie di filmati di promozione del territorio, per conoscerlo meglio, realizzati con la collaborazione del videomaker Matteo Forcherio.
Dai castelli delle colline del Monferrato ai musei della Città di Alessandria, un viaggio virtuale per conoscere ed apprezzare le bellezze del nostro territorio, piccole perle di storia e arte. Li trovate sul sito www.fondazionesolidal.it e sulla pagina Facebook  https://www.facebook.com/SolidalOnlus/
Print Friendly, PDF & Email