Fondazioni CRAL e Solidal: raccolto oltre 1 milione per l’emergenza ‘Covid’, le donazioni salgono a 675.000 euro

0
374
Palatium Vetus, in piazza Libertà ad Alessandria, ospita la splendida Collezione d'Arte della 'Fondazione CRAL'
A 40 giorni dall’inizio della campagna, le Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria hanno raccolto, grazie a più di 2.000 donatori, oltre un milione di euro, di cui 675.000 già devoluti per l’emergenza del ‘coronavirus’.
Nello specifico 600.000 euro sono stati suddivisi tra l’Azienda Ospedaliera di Alessandria e l’Azienda Sanitaria Locale al fine di comprare 6 letti di rianimazione, 2 letti di terapia subintensiva, 5 ventilatori da asporto, 100 caschi per CPAP, 1 tavolo operatorio, 20.000 mascherine FFP3, 2 milioni di guanti monouso in nitrile, 20.000 camici, 10.500 tute, 1.000 visiere, 70.000 mascherine chirurgiche.
Altri 60.000 euro sono invece stati donati alle Croci operanti con il 118, ovvero Croce Verde, Croce Rossa e Castellazzo Soccorso, per proteggere gli operatori che svolgono il fondamentale compito di trasporto dei malati che deve avvenire quindi in completa sicurezza, e infine 15.000 euro sono stati devoluti alle RSA, residenze sanitarie assistenziali, per gli anziani presenti sul territorio con l’obiettivo di non lasciare soli né il personale né gli ospiti in questo momento così difficile, ma anzi di salvaguardarli.

La raccolta continua e queste sono le modalità per le donazioni:

     Bonifici intestati aPRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19
     IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537
     Oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.

     Le donazioni effettuate dalle aziende a favore della campagna “PRO ASL-AO AL                 UNITI CONTRO COVID” potranno godere della deducibilità integrale dal                     reddito d’impresa, come da DL n. 18/2020 (cfr . art. 66, c. 2).

Print Friendly, PDF & Email