9.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 25, 2021

Azienda Ospedaliera: presentazione del libro “Hospitalia”

Dopo il linguaggio della musica e della natura a supporto delle cure, l’Azienda Ospedaliera di Alessandria vuole dare spazio al rapporto reciproco che esiste tra architettura e salute. Prosegue così la rassegna culturale curata dall’Associazione Amici della Biblioteca dell’Ospedale, in collaborazione con la Biblioteca Civica di Alessandria e il Centro Studi Cura e Comunità per le Medical Humanities, con la presentazione del libro “Hospitalia”, scritto dall’architetto e fotografa Elena Franco, che si terrà martedì 24 Settembre alle ore 17.30 nel cortile della Chiesa “SS. Antonio e Biagio” dell’Ospedale Civile di Alessandria.

Collaboratrice di Il Giornale dell’Architettura e direttore artistico della Fondazione Arte Nova, Elena Franco si occupa di valorizzazione urbana e territoriale: grazie alla sua esperienza, infatti, lavora a fianco delle comunità locali con progetti di messa in rete, anche a livello internazionale, e spesso viene chiamata a intervenire come formatore o speaker a eventi che mirano a sostenere programmi strategici di sviluppo. La sua principale ricerca fotografica è proprio “Hospitalia”, ovvero un progetto che “indaga il tema dei luoghi della cura, gli ospedali antichi intesi come monumenti sociali – vere e proprie città nella città – siti di accoglienza comunitaria” come scrive sul suo blog. Si tratta di un’indagine, iniziata in Francia nel 2012 e poi proseguita in Italia e Belgio, che non vuole essere di denuncia bensì un modo per valorizzare attraverso la fotografia i luoghi della salute, anche se in certi casi ora abbandonati, per evidenziarne le potenzialità in relazione alle comunità locali e al territorio.

Tra i luoghi protagonisti del progetto fotografico c’è anche l’Azienda Ospedaliera di Alessandria che, nell’ambito dell’architettura sanitaria del Novecento, ricopre il ruolo di prezioso patrimonio razionalista: le strutture realizzate da Arnaldo e Ignazio Gardella, attualmente oggetto di iniziative di recupero,  costituiscono un unicum a livello italiano per funzionalità e attenzione verso il malato.

Nel 2017 Elena Franco ha poi deciso di trasformare questo viaggio di ricerca e scoperta in un libro, “Hospitalia”, con lo scopo di divulgarlo in maniera più capillare e duratura, affiancando alle immagini non solo le didascalie relative ai siti fotografati ma anche un suo testo di riflessione sul significato della cura che parte dalla persona per arrivare alla comunità e al paesaggio. Il 24 Settembre l’architetto Franco presenterà l’edizione italiana del libro dialogando con la curatrice Tiziana Bonomo, esperta nel campo del marketing e della comunicazione, che dal 2016 si dedica attivamente ad “ArtPhotò”, un progetto con cui intende valorizzare la fotografia come espressione d’arte, linguaggio di comunicazione, occasione di dialogo e incontro.

In caso di mal tempo, la presentazione si svolgerà all’interno della Biblioteca Biomedica –Centro Documentazione dell’Ospedale Civile, primo piano.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli