14.5 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

AgriTeatro presenta il programma estivo

Giovedì 22 maggio (ore 18.00), nella Libreria Cibrario di Acqui Terme, AgriTeatro presenta i Laboratori Estivi 2014.
Tema: il teatro, che si declina in “recitazione per bambini”, “recitazione per adulti”, “recitazione per professionisti” e, novità di quest’anno, “organizzazione teatrale”. Che si tratti di “teatro” è inevitabile, visto che il cantiere d’arte, con sede nella verde Cascina San Biagio (Alto Monferrato), nasce nel 2008 da un’idea di Tonino Conte, fondatore del Teatro della Tosse.  L’idea, però, non segue la convenzione: come suggerisce il nome si coniugano arte e natura, mentre prati e boschi sono una precisa “scelta scenografica” sia per i seminari che per gli spettacoli in programma (ai corsi si affianca la rassegna “L’Altro Monferrato”). Si parte dal presupposto che il “Teatro si può fare dappertutto, anche a teatro”, come diceva anche Emanuele Luzzati, inventore, con Tonino Conte, di tante avventure “sulla scena” e “fuori dalla scena”. I Iaboratori di questa stagione sono dedicati a William Shakespeare, nel 450° anno dalla sua nascita e giovedì 22 maggio, sarà proprio il Bardo a fare da filo rosso alle interpretazioni, a cura di Nicholas Brandon, Simona Garbarino, Gianni Masella, Alice Scano. Seguirà un brindisi col pubblico.
Sede dei corsi, come già detto sopra, è la Cascina San Biagio di Cremolino (provincia di Alessandria, a pochi km da Ovada, facilmente raggiungibile da Genova, Torino e Milano): 5 ettari di prato e bosco circondano le due originali e confortevoli costruzioni, alloggio degli allievi. Un contesto silenzioso, distensivo  e molto “green”, che favorisce al massimo l’apprendimento e i momenti ludici.

ASSOCIAZIONE CULTURALE AGRITEATRO
via Caramagna, 36 – 15010 Alessandria
vico del Fico 55 R – 16128 Genova
tel. 010 2471153
mail [email protected]
facebook AGRITEATRO
www.agriteatro.it

Articolo precedenteEcco le aliquote TASI !
Articolo successivoStraNovi: meno di 48 ore al via
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x