Porte aperte a Palatium Vetus per la “Giornata delle Fondazioni Bancarie”

0
705
Palatium Vetus, sede della Fondazione CRAL, in una suggestiva immagine notturna
La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria aderisce anche quest’anno alle celebrazioni in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni Bancarie, in programma domani, martedì 1° ottobre, offrendo al pubblico l’opportunità di apprezzare la ricca collezione di opere esposte nelle sale d’arte e di usufruire di visite guidate per conoscere la storia dell’antico “broletto”. L’iniziativa si ripete da 7 anni, ed è promossa da DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe), organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni del continente. L’obiettivo della giornata è offrire a livello comunitario una riconoscibilità sempre più ampia e condivisa delle fondazioni, un patrimonio messo al servizio di uno scopo filantropico o culturale.
L’ingresso alla corte interna di Palatium Vetus e alle sale d’arte è libero e gratuito con questi orari: 10/13.30 e 14.30/17.30. Per chi è interessato ad accedere al “broletto”, la Fondazione ha predisposto 4 visite guidate, nei seguenti orari: 11, 12, 15 e 16. E’ possibile prenotare la visita per gruppi telefonando al 347-8095172.
“La Fondazione ha aderito anche quest’anno alla Giornata Europea delle Fondazioni Bancarie – ha spiegato il presidente Luciano Marianoconfermando l’apertura al
pubblico di Palatium Vetus. Una iniziativa che anno dopo anno è stata particolarmente
apprezzata da alessandrini e turisti che hanno apprezzato le bellezze artistiche contenute in
questo “scrigno”, dove si respira la storia della nostra città. L’augurio è che l’invito sia accolto da tanti giovani interessati a conoscere storia, arte e cultura del nostro territorio”.
Print Friendly, PDF & Email