11.3 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Ecco i vincitori del premio “Acqui Storia”. Premiazione il 16 ottobre al Teatro Ariston con Roberto Giacobbo

IL PREMIO

Nato nel 1968 per onorare la memoria della Divisione Acqui e ricordarne l’eccidio consumatosi nel settembre del 1943 nelle isole ioniche di Cefalonia e Corfù, il Premio Acqui Storia ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza della ricerca storiografica e divulgativa a livello nazionale e internazionale. È promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, massimo ente finanziatore del premio, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, dalla Regione Piemonte, dalla CTE S.p.A., dall’Istituto Nazionale Tributaristi, dall’AMAG S.p.A., dalla BRC S.p.A., dal Gruppo Benzi srl,  e dal Comune di Acqui Terme, a cui fa capo, come Ufficio Cultura, la concreta organizzazione della manifestazione. L’evento è supportato dall’Associazione Nazionale Divisione Acqui. Il Premio Acqui Storia ha ottenuto nel tempo il patrocinio del Presidente della Repubblica Italiana, del Presidente del Consiglio, del Presidente del Senato, del Presidente della Camera dei Deputati e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. 

I VINCITORI

  • Sezione storico-scientificaVittorio Criscuolo con “Ei fu. La morte di Napoleone” (Il Mulino) e Marco Rovinello, con “Fra servitù e servizio. Storia della leva in Italia dall’Unità alla Grande Guerra”, (Viella Libreria Editrice) hanno vinto ex- aequo
  • Sezione storico-divulgativa.  Alessandro Martini e Maurizio Francesconi con “La moda della vacanza. Luoghi e storie. 1860-1939″ (Giulio Einaudi Editore)
  • Sezione romanzo storico.  Stefano Muroni con “Rubens giocava a pallone” (Pendragon edizioni). Menzione speciale per Rosa Tiziana Bruno con “Kairós. Un giorno in Magna Grecia” (MIMebù editore).

Il conduttore Roberto Giacobbo

LA PREMIAZIONE

Sono stati 192 i volumi che hanno partecipato a questa edizione del Premio Acqui Storia.
I vincitori riceveranno il premio di 6.500 euro durante la cerimonia conclusiva che si svolgerà sabato 16 ottobre alle ore 21 presso il Teatro Ariston, in piazza Matteotti ad Acqui Terme (AL). Il conduttore sarà Roberto Giacobbo, giornalista, docente e autore TV di “Voyager” e “Freedom – Oltre il confine”.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x