Il Natale ad Alessandria

0
619

‘Alessandria si illumina’ è un progetto di rigenerazione di spazi urbani che verrà declinato con una serie di iniziative che interesseranno le principale piazze cittadine ed i giardini pubblici per abbellire e vivacizzare la città in occasione delle prossime festività natalizie.

Il progetto, sostenuto dalla Regione Piemonte, anche attraverso la collaborazione con le associazioni di categoria del commercio del territorio e i media, prevede questa serie di iniziative:

 

MERCATINO E VILLAGGIO DI NATALE  AI GIARDINI PUBBLICI

L’Amministrazione comunale, in occasione delle prossime festività, propone in via sperimentale, ai Giardini Pubblici, il Mercatino Natalizio con articoli di qualità artigianali, idee regalo, addobbi ed allestimenti a tema Natale.

Lungo il viale di corso Crimea sono state collocate collocazione 20 casette di legno, in una posizione strategica, immediatamente adiacente al centro cittadino, per rivitalizzare l’area verde di fronte alla stazione.

Nell’area del monumento ai Caduti sarà collocata la ruota panoramica da cui sarà possibile ammirare la città dall’alto, insieme ad attrazioni per bambini come il ‘Villaggio di Babbo Natale.

Saranno svolte attività culturali di animazione a tema natalizio nell’ambito del programma ‘Natale ai Giardini’ (dettagliato in apposita scheda).

Per circa un mese, durante tutto il periodo delle festività, l’intera area sarà illuminata con  suggestivi archi luminosi in corrispondenza delle casette e con quattro grandi fari scenografici che proietteranno immagini a tema natalizio nello spazio dei ‘Giardini della Vittoria’ (nell’area compresa tra il lato verso piazza Garibaldi e la zona pedonale perpendicolare a via Trotti).

Nei pressi dell’edicola, sul lato di piazza Garibaldi, saranno collocate le renne luminose come ideale scenografia ideale per le foto ricordo. Un grande albero di Natale illuminato sarà posizionato vicino alla fontana di fronte alla stazione.

 

ALLESTIMENTI LUMINOSI E SCENOGRAFICI (FIGURE TRIDIMENSIONALI E FARI DECORATIVI) NELLE PIAZZE CITTADINE

Per regalare alla Città una atmosfera di festa con allestimenti a tema, saranno installate delle architetture tridimensionali luminose (grandi oltre tre metri):

– una sfera luminosa sarà posta in via Dante (in prossimità della profumeria Piera)

– un grande pacco regalo sarà collocato in piazza Santo Stefano.

Contestualmente saranno installati 14 proiettori architetturali (fari decorativi) per le proiezioni di luci scenografiche nelle principali piazze cittadine:

–      piazza S. Stefano (chiesa) 1 proiettore

–      piazza Santa Lucia (chiesa) 1 proiettore

–      piazzetta della Lega  3 proiettori

–       c.so Roma (Chiesa S. Giovannino) 1 proiettore

–       via San Giacomo della Vittoria (Chiesa) 1 proiettore

–       Chiesa S. Giovanni Evangelista (quartiere Cristo) – 1 proiettore

–        palazzo Cuttica -1 proiettore

–        piazza Santa Maria di Castello -1 proiettore

–        Giardini pubblici (area compresa tra il lato verso Piazza Garibaldi e la zona pedonale perpendicolare a via Trotti) – 4 proiettori.

 

ALBERI DI NATALE ILLUMINATI

Alberi di grandi dimensioni illuminati saranno allestiti in diversi luoghi in città e nei quartieri periferici con la seguente collocazione:

  • piazza Libertà di fronte al palazzo comunale
  • piazza Ceriana al quartiere Cristo
  • Arco in piazza Matteotti
  • zona della stazione ferroviaria nei pressi della fontana
  • Spinetta Marengo

 

LUMINARIE PER LE VIE DEL CENTRO

Il Comune di Alessandria parteciperà con propria contribuzione economica alle spese per la fornitura dell’energia elettrica delle luminarie che, come consuetudine, vengono installate a cura degli esercenti delle attività  commerciali cittadine.

 

FILODIFFUSIONE

Lo shopping per i regali natalizi sarà accompagnato dalla diffusione sonora di un palinsesto musicale che sarà ideato ad hoc e trasmesso attraverso l’impianto di filodiffusione permanente installato nelle più importanti vie dello shopping del centro cittadino, con la diffusione di spot e jingle promozionali che saranno appositamente ideati per la manifestazione.

L’individuazione del gestore del servizio di filodiffusione che effettuerà la programmazione delle trasmissioni avverrà attraverso una procedura di evidenza pubblica

 

STRISCIONE PROMOZIONALE

Uno striscione promozionale di dimensioni molto grandi (m. 20 x 5) sarà collocato sulla facciata del palazzo comunale che verrà in parte ‘scoperta’ a conclusione dei lavori di rifacimento della facciata, come regalo alla cittadinanza.

Domenica 8 dicembre  si svolgerà un apposito evento dedicato (di cui seguiranno dettagli) in concomitanza con l’inaugurazione della rinnovata  via san Giacomo della Vittoria.

Programma iniziative Assessorato alle Manifestazioni ed Eventi

TRENINO NATALIZIO – dal 30 novembre al 24 dicembre

Il trenino natalizio condurrà i visitatori, dal centro città al mercatino di Natale. Il servizio sarà attivo tutti i giorni dalle ore 15 alle ore 20, con capolinea in piazzetta della Lega. Partenza ogni 30 minuti e fermata in piazza Garibaldi, lato Giardini.

Sabato 7, 14, 21 Dicembre

Dalle ore 15 alle ore 17 in piazza Garibaldi (lato Giardini) visita guidata del centro cittadino su trenino natalizio.

Sabato 7 dicembre, 14 dicembre, 21 dicembre 

In  piazza Marconi 23, dalle ore 15 alle ore 22.30 (ultimo turno) – Urban  Escape  Room  “Il  mistero  di  Napoleone  Bonaparte”.

Un  avvincente gioco, della durata di 1 ora e 30 minuti, che si snoda tra le strade e le piazze del centro città e vedrà i partecipanti impegnati in una caccia al tesoro, o meglio,a scoprire il  mistero  di  Napoleone  Bonaparte, custodito  nei  secoli  qui  in Alessandria.

Info e prenotazioni www.metooo.io/e/xscapexperience o tel. 349 5157800.

Evento a cura di Art Royal.

Domenica 1 dicembre

Dalle ore 8 alle ore 19, lungo i portici di piazza Garibaldi e piazza Marconi,”Officina   delle   Memorie” , Mercatino dell’Antiquariato dedicato all’oggettistica, al collezionismo, ai mobili d’epoca, al modernariato di qualità, all’editoria d’arte.

Alle ore 16.00 al Museo Etnografico “C’era una volta”, in p.za Gambarina. “C’era una volta un burattino” laboratorio a cura dell’Associazione Culturale  Il Contastorie, del Museo C’era una volta e della Galleria Antichità Cairo

Dalle ore 15.30 alle ore 18.30 in c.so Crimea

La  casa  di  Babbo  Natale.  All’interno  della  casetta  i  bambini  incontreranno Babbo  Natale  sulla  sua  poltrona,  potranno  sedersi  sulle  sue  ginocchia  e consegnargli la propria letterina. Gli elfi aiuteranno i più piccoli a scriverla e li intratterranno con simpatiche attività a tema natalizio con animazioni e giochi.

 

Sabato  7  dicembre

Dalle  ore  15.30  alle  ore  17.30  in  c.so  Crimea “Il Pazzo Show di Olaf”. In contemporanea con l’uscita del film di animazione di  Natale  della  Disney:”  Frozen  2”  al  cinema,  si  svolgerà  uno  spettacolo  di intrattenimento per i più piccoli e non solo, con i personaggi del film: Elsa, Anna, Olaf e Kristoff, che coinvolgeranno tutti i presenti con giochi, balli, musica, gag e tanto divertimento in un’animazione adatta a tutte le età.

Dalle ore 16 alle ore 18,30 alla Casa di Quartiere, via Verona 116. “Barattolo  dei  desideri”.  Laboratorio creativo per bimbi dai 4  anni  e  i  loro genitori. Evento che rientra nella campagna “Lotta allo spreco” a cura  di CSVAA

Data da definire

Le vie del centro città saranno animate dalla  “Passeggiata di Gelindo”. Il noto personaggio della tradizione, partendo da c.so Crimea

Domenica 8 Dicembre

Alle ore 15.30 al Museo Etnografico “C’era una volta”, in p.za Gambarina.

Intervento musicale di “Alunnincoro” e “Profincoro” a cura del Museo C’era una volta e di Galleria Antichità Cairo.

Alle ore 17, sotto i portici del Municipio, intervento musicale di “Alunnincoro” e “Profincoro”

Presso il Centro Incontro Cristo ( via San Giovanni Evangelista): pranzo, pomeriggio danzante per i soci e consegna della raccolta fondi dei Centri Incontro a favore delle famiglie dei tre Vigili del Fuoco tragicamente deceduti lo scorso novembre.

Venerdì 13 dicembre

Alle ore 17.00 verrà inaugurata una mostra dedicata alla rappresentazione della bici nell’arte dal titolo Mostra la bici! presso il Gabinetto delle Stampe antiche e moderne, Via Parma 1, Alessandria.

Alla fine di ogni progetto del Servizio Civile Nazionale svolto all’interno dell’Ufficio Cultura gli operatori volontari sono chiamati a realizzare una piccola esposizione all’interno del Gabinetto delle Stampe del Museo Civico al fine di valorizzarne il contenuto e renderlo fruibile al pubblico.

Quest’anno si è celebrato il centenario della nascita del celebre ciclista piemontese Fausto Coppi; il 2019 ha pertanto rappresentato per Alessandria un anno ricco di progetti e iniziative dedicate al campione e alle biciclette.

La mostra rimarrà aperta fino al 9 febbraio 2020.

 

Sabato 14 dicembre

Dalle ore 16 alle ore 18 in c.so Crimea  “E’ un Natale di Plastica!” Arte in piazza, aperto a tutti. Evento che rientra nella campagna “Lotta allo spreco” a cura  di Csvaa.

Dalle ore 15 alle ore 19 – Ad animare il centro storico di Alessandria ci sarà “Dixie Band”, un’esibizione itinerante nelle vie del centro cittadino, a cura di Linguadoc Communication di Torino.

In corso Acqui si esibiranno  i Tradizionali Zampognari.

Domenica 15 dicembre

Dalle ore 15 esibizione itinerante della Banda Civica Cantone in via Dante/piazzetta della Lega

Dalle ore 15.30 alle ore 17.30 in c.so Crimea “La fabbrica dei giocattoli”. Spettacolo di burattini con attore e cantante. Lo show si avvale di burattini a guanto e attinge da una fiaba di Gianni Rodari e da altri racconti popolari. Risulterà una contaminazione di elementi narrativi che appartengono alla tradizione popolare che si adatteranno, con l’aggiunta di alcune innovazioni, alla nostra contemporaneità.

Alle ore 16 al Museo Etnografico “C’era una volta” in p.za Gambarina.

Letture di brani di Pinocchio e origami a cura del Museo C’era una volta e di Galleria Antichità Cairo

 

Arrivo di Babbo Natale in Corso Acqui….per tutti i bambini !

Dalle ore 16 alle ore 18 – Il Contastorie, via Fàa di Bruno 62

“Riciclò, il nuovo folletto di Babbo Natale”. Storie di Natale e laboratorio per bambini  (5-11  anni).  Max  25  partecipanti:  prenotazioni  entro  venerdì  13 dicembre al n. 347/9023383. Evento che rientra nella campagna “Lotta allo spreco” a cura  di Csvaa

Alle ore 21 Concerto di Natale a cura del Conservatorio “A. Vivaldi” nell’Auditorium “M. Pittaluga” in via Parma 1

Venerdì 20 e sabato 21 dicembre

Torneo di Burraco a favore del progetto C.A.S.A. presso il Centro Incontro Cristo

 

Sabato 21 dicembre

dalle ore 15.30 alle ore 18.30 in c.so Crimea

La  casa  di  Babbo  Natale.  All’interno  della  casetta  i  bambini  incontreranno Babbo Natale  sulla  sua  poltrona per  consegnargli la propria letterina. Gli elfi aiuteranno i più piccoli a scriverla e li intratterranno con simpatiche attività a tema natalizio con animazioni e giochi.

 

Sabato 21 dicembre

Alle ore 16.30 in corso Crimea n. 13, Babbo Natale, gli Elfi e gli Gnomi arriveranno dall’alto e distribuiranno piccoli doni ai bimbi presenti.

Evento a cura di EdiliziAcrobatica Spa e Pasticceria Malvicini.

Alle ore 17 a palazzo Monferrato, invia San Lorenzo 21, in ntervento musicale di “Alunnincoro” e “Profincoro”

Spettacolo Natalizio in Corso Acqui

Domenica 22 dicembre

Alle ore 16 – Parata dei Babbi Natale in Harley Davidson organizzata dal Club Monferrato Chapter con distribuzione di caramelle per i più piccoli. Alle ore 16,30 la sfilata proseguirà in Corso Acqui. Punto Ristoro presso Master Bakery  in corso Acqui 178

Dalle ore 16  –  Gran Gala di artisti in piazza Marconi a cura di Mauro Carrabs – Carrozzone Alessandrino

Domenica 23 dicembre

dalle ore 16 in piazza Santo Stefano, concerto della band Radio Reagge

Presso il Centro Incontro Cristo  panettone e brindisi, musica, intervento del coro LE NOTE SUI REGISTRI, premiazione del torneo di Burraco e consegna del ricavato.

NATALE SOLIDALE in collaborazione con il CISSACA, iniziativa per cui i commercianti si impegnano a  collaborare con il Cissaca per promuovere il progetto Casa.

PROGRAMMA NATALE 2019 – CulturAle ASM Costruire Insieme

 Dal 6 al 15 dicembre Museo Civico di Palazzo Cuttica – Arte reclusa

Venerdì 6 dicembre alla ore 11 presso il Conservatorio di Alessandria si terrà la presentazione del Festival Artiviamoci e al Museo Civico di Palazzo Cuttica, l’inaugurazione dell’esposizione d’Arte reclusa che sarà visitabile dal 6 al 15 dicembre.

In quel periodo per consentire ai visitatori una maggior possibilità di fruire del percorso museale, proprio in occasione dei festeggiamenti legati al periodo natalizio, il museo rimarrà aperto in via straordinaria tutti i pomeriggi dalle ore 15 alle ore 19 (Via Parma, 1 – Alessandria)

 

8 dicembre Teatro delle Scienze dalle ore 15 alle ore 19

Per la consueta apertura mensile del Teatro delle Scienze (ogni seconda domenica del mese), si terrà l’evento natalizio “Crea il tuo Natale al Teatro delle Scienze” – laboratorio di costruzione di palline natalizie decorate per bambini dai 5 ai 10 anni – i bambini ma anche gli adulti potranno effettuare visite guidata al planetario con il Gruppo Astrofili – nel pomeriggio scambio di auguri e merenda per tutti (Via 1821, 11 – Alessandria)

 

Sabato 21 dicembre – Sale storiche della biblioteca Civica Francesca Calvo alle ore 11

Nelle sale storiche della Biblioteca Civica Francesca Calvo – Piazza Vittorio Veneto , 1 Alessandria, presentazione del libro di Enrico Iviglia “Ad alta voce – Storia di un ragazzo diventato Tenore – Casa editrice: letteratura Alternativa.

Il Tenore Enrico Iviglia racconta i suoi primi quarant’anni. Non un’autocelebrazione dell’“Io sono…” o “Io ho fatto…” ma un libro che vuole essere un messaggio per i tanti giovani che oggi ambiscono ad una carriera artistica e non sanno come e quale strada intraprendere.

Un libro che è il racconto di una strada in salita, costellata di incontri significativi, di perdite e abbandoni, di soddisfazioni e successi.

Perché ciò che conta per il Tenore Iviglia è crederci sempre, arrendersi mai.

 

Per info: 0131/234266 – daniela.sguaizer@asmcostruireinsieme.it – serviziomusei@asmcostruireinsieme.it

CENTRO GIOCO “IL BIANCONIGLIO”

 

Per bambini da 0 a 4 anni

 

Venerdì 6 dicembre dalle ore 17 alle ore 18 – L’Albero attacca-Stacca

Laboratorio mamma-bambino per costruire il proprio Albero di Natale “morbido”

Venerdì 13 dicembre dalle ore 17 alle ore 18 – Libretto tattile

Laboratorio mamma-bambino per costruire un libretto tattile utilizzando vecchi cd

Venerdì 20 dicembre dalle ore 17 – Merry Christmas

Lettura animata e laboratorio a seguire per festeggiare insieme il Natale

 

Per bambini 5 – 7 anni

Giovedì 5 e 12 dicembre dalle ore 16.45 alle ore 18.15Noel cuisine

Laboratorio di cucina a cura degli operatori del Bianconiglio

Lunedì 9 e 16 dicembre dalle ore 17 alle 18Ori e decori

Laboratorio di decorazioni natalizie a cura di Valentina Lucca, animatrice di ludoteca

 

Per bambini 8 – 11 anni

Martedì 10 dicembre dalle ore 17 alle ore 18Presepiamo

Laboratorio di costruzione di Presepe a cura degli operatori del Bianconiglio

Martedì 17 dicembre dalle ore 17 alle ore 18 – Tombolata

Festeggiamo il Natale con un grande classico, con gli operatori del Bianconiglio

“Il Natale al Cristo” chiuderà un anno di eventi che resteranno nella Storia per un Quartiere che è riuscito a ripartire grazie alla collaborazione tra Commercianti, Associazioni e Cittadini.

Il Natale dell’Associazione presieduta da Roberto Mutti partirà il 7 dicembre alle ore 16,00 con  Il primo Presepe in Corso Acqui!

Il Natale è qualcosa di straordinario, qualcosa di profondo che arriva fino al cuore. Chiunque in questo periodo dell’anno può riscoprire lo spirito di solidarietà, l’armonia dell’amicizia e la semplicità della condivisione: valori tipici del Natale.

È da questi valori di solidarietà, amicizia e condivisione che Laura Borghino parrucchieri e Agenzia Tecnocasa zona Cristo si apprestano a celebrare al meglio le festività natalizie con “Il primo Presepe in Corso Acqui”.

Realizzato da Giuseppe Tibaldi, artigiano locale, quasi completamente in legno e dipinto a mano potremo ammirare la Sacra Famiglia, intorno alla quale troveranno spazio i personaggi tipici del Presepe e le varie decorazioni una scenografia che rispetta l’antica tradizione natalizia ambientata tra le attività di vita quotidiana e contemporanea.

Il 7 dicembre 2019 alle ore 16.00 in Corso Acqui n. 40 e 47 verrà presentata la prima edizione del Presepe, accompagnata da un Brindisi d’auguri di Buone Feste.

8 dicembre presso il Centro Incontro Cristo ( via San Giovanni Evangelista) : Pranzo, pomeriggio danzante per i soci e consegna della raccolta fondi dei Centri Incontri  a favore delle famiglie del 3 vigili del fuoco

14 dicembre : I Tradizionali Zampognari in Corso Acqui Dalle 9,30 alle 18,00

Era il 1986 quando a Vottignasco gli zampognari, per la prima volta,  nelle caratteristiche vie del paese, suonarono nella notte di Natale. ” Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, e vieni in una grotta al  freddo e al gelo”… era proprio una notte fredda, quell’anno, scaldata  dall’attesa della Notte Santa e dal dolce suono delle melodie uscite  dalle ciaramelle. La passione per questo strumento antichissimo, forse già conosciuto dai Sanniti e utilizzato dai Romani, era nata da Modesto Cigottero che organizzò il primo gruppo nel paese.Fu così che da allora, ogni anno, la vigilia di Natale, a Vottignasco, non mancarono mai gli zampognari e con familiarità entrarono nelle case per portare l’augurio di “Pace e bene” agli anziani, alle famiglie, ai bambini che incuriositi attendevano la serata. L’iniziativa prosegue!

Ora, da anni, Marcello Cigottero, Piervanni Paschetta, Chiaffredo Ambrogio con la stessa passione, lo stesso cuore e lo stesso amore per le cose buone, semplici e sane portano avanti questa attività che diventa ormai tradizione, con il piacere di comunicare, mediante la musica, l’atmosfera del Natale. Gli Zampognari di Vottignasco (due zampogne e una ciaramella) suonano  strumenti originali in legno di olivo che vengono fabbricati dagli  artigiani di Scapoli, un caratteristico paesino in provincia di Isernia.

Anche i vestiti degli zampognari sono caratteristici: calzoni di  velluto, corpetto in lana di pecora, mantello pesante di panno nero,  cappello e scarponi. Tra le varie attività di aggiornamento il gruppo, ogni anno, partecipa  l’ultimo fine settimana di luglio al Festival Internazionale della  zampogna che si tiene a Scapoli. La manifestazione originale e  caratteristica attira in questo piccolo paese immerso nei monti del  Molise, come un presepio, musicisti, cultori della zampogna da tutta Europa e turisti che nutrono
la passione per questi strumenti a fiato. A Vottignasco gli zampognari  fanno il loro percorso Natalizio nelle famiglie che li ospitano con  affabilità, lasciano un dono simbolico e augurale, rallegrano le vie del  paese, richiamano la dolce atmosfera natalizia. Suonano, inoltre, sul territorio, nelle scuole, nelle case di riposo, nei centri paesani dov’è  gradita la loro presenza.

Cresce in amicizia e sintonia il Gruppo di Marcello, Piervanni,  Chiaffredo insieme agli Amici che gli sono vicini e che li apprezzano  per questa scelta così gentile e squisita.

Il clima creato dagli zampognari offre la sensazione dell’ambiente sano  da cui provengono e dei valori in cui credono! Solo il cuore che ama può  percepire a fondo.

 

15 dicembre: l’Arrivo di Babbo Natale in Corso Acqui….per tutti i bambini !

20 e 21  dicembre presso il Centro Incontro Cristo:  Torneo di Burraco a favore del progetto C.A.S.A.

21 dicembre : Spettacolo Natalizio in Corso Acqui con IL CARRETTO DI NATALE , spettacolo itinerante di canto, storie, musica, giocoleria, gag comiche con carretto musicale

Due personaggi venuti da un luogo indefinito, forse la Lapponia o forse qualche altro luogo fantastico, percorrono le vie del paese, interagendo con le persone che passano, con il loro carretto che diffonde musica natalizia carico di sorprese musicali e volanti. Lui spinge il carretto e lei lo incita nelle salite e quando trovano uno slargo, un portico, un marciapiede, una piazzetta adatta si fermano e dal carretto tirano fuori le loro meraviglie: canzoni di Natale per voce e sega musicale, violino e concertina, camparofono e chitarra, racconti e storie intrecciate a numeri di giocoleria con oggetti di uso comune e continue gag e invenzioni con il pubblico.

22 dicembre : Alle ore 16,30 sfilata “Parata dei Babbo Natale” in Corso Acqui  con le Harley Davidson Monferrato Chapter con il contributo della Città di Alessandria. Punto Ristoro presso Maker Bakery , Corso Acqui 178

22 dicembre presso il Centro Incontro Cristo  panettone e brindisi, musica , intervento del coro LE NOTE SUI REGISTRI. Al termine premiazione del torneo di Burraco del 21 e 22, e consegna del ricavato Natale Solidale in collaborazione con il Cissaca, iniziativa per cui i commercianti si impegnano a collaborare con il Cissaca per promuovere il progetto Casa.

Natale al Volo è il gioco-concorso organizzato dalla Confcommercio della Provincia di Alessandria con il patrocinio e contributo della Camera di Commercio di Alessandria, con la collaborazione dei Comuni centri zona e con il contributo di Rolandi Auto.

 

Natale al Volo premia gli acquisti effettuati nei negozi di Alessandria, Acqui Terme, Casale Monferrato, Novi Ligure, Pozzolo Formigaro, Ovada, Tortona e Valenza, che aderiscono all’iniziativa, dall’8 al 24 dicembre 2019 mettendo in palio buoni sconto che si possono vincere immediatamente e superpremi ad estrazione finale.

 

COME SI GIOCA

 

Effettuando acquisti nei negozi aderenti nel periodo 8-24 dicembre, i clienti riceveranno un gratta e vinci ogni 25 euro di spesa se l’attività commerciale appartiene alla linea blu oppure un gratta e vinci ogni 5 euro di spesa se l’attività appartiene alla linea rossa.

I negozi saranno contraddistinti dalle apposite vetrofanie di colore differente.

 

I PREMI IMMEDIATI

Grattando l’area grigia dei biglietti, si possono vincere buoni sconto immediati da utilizzare per acquisti successivi oppure altri biglietti da ritirare nei negozi della medesima linea del negozio che li ha emessi.

 

I  SUPERPREMI E PREMI AD ESTRAZIONE FINALE

 

Tutti i biglietti, vincenti e non, partecipano all’estrazione finale del 10 gennaio 2020 che mette in palio i seguenti superpremi e premi:

  • 1° premio – Una moto Bmw C400
  • 2° premio – Un viaggio a Tokio per due persone
  • 3° premio – Un iPhone XI pro
  • 4° premio – Un abbonamento annuale a Il Piccolo (versione carta stampata)
  • 5° e 6° premio – Un abbonamento annuale a Il Piccolo (versione web)
  • 7° e 8° premio – Uno smartbox con viaggi ed esperienze enogastronomiche

 

COME PARTECIPARE ALL’ ESTRAZIONE FINALE

 

Per partecipare all’estrazione finale occorre compilare i biglietti con i propri dati ed imbucarli nelle urne presenti in tutti i negozi aderenti al circuito entro il 24 dicembre 2019 e…incrociare le dita!

 

COME RICONOSCERE LE ATTIVITA’ ADERENTI

 

Le attività che aderiscono al circuito saranno contraddistinte dalle vetrofanie rosse e blu; inoltre l’elenco sarà pubblicato sul sito www.natalealvolo.it.

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email