14.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 25, 2021

Venerdì in scena lo spettacolo ‘Gente di facili costumi’

Andrà in scena venerdì 5 aprile alle ore 21,00, all’interno del Salone Tartara di piazza Castello a Casale Monferrato, lo spettacolo teatrale – Gente di facili costumi –  per la regia di Fabio Fazi.

Scritta da Nino Manfredi nel 1988 e prodotta per l’occasione da Il Teatro della Nebbia, la commedia segue le peripezie di uno scrittore in crisi (Fabio Fazi) alle prese con una vicina di casa “dai facili costumi” (Lara Miceli). Tra continui litigi e gag esilaranti i due protagonisti si avvicineranno e impareranno rispettivamente a conoscersi, scoprendo di condividere più di quanto avessero mai potuto immaginare.

«Un racconto veloce, spigliato, brillante, dal quale emergono, però, malinconia e disagio esistenziale – spiega il regista Fabio Fazi – I protagonisti appartengono a due mondi agli antipodi tra loro, non possono apparire più distanti, ma nello svilupparsi della trama ci accorgiamo che in fondo sono più simili di quanto sembri, uniti da una grande solitudine e dalla incapacità di integrarsi in una società troppo cinica e ipocrita».

L’opera si impone il doppio compito di far divertire la platea e, allo stesso tempo, farla pensare sul decadimento dei valori della nostra società, dove tutto si avvilisce e si corrompe. Paradossalmente sembra che le uniche a mantenere delle virtù siano proprio le signorine “dai facili costumi”, coerenti da sempre con il loro ruolo nel mondo, a differenza degli intellettuali, i cui ideali hanno spesso solo una mera funzione di facciata.

«Siamo felici e onorati di ospitare nella nostra città il lavoro di uno dei grandi maestri della commedia all’italiana – ha detto l’assessore all’Associazionismo Federico Riboldi – Sono pochi gli autori come Nino Manfredi in grado di fotografare la realtà quotidiana e di trasformarla in uno spettacolo in grado sia di far ridere il pubblico sia di farlo riflettere su problematiche sociali rilevanti. Un grazie quindi al Teatro della Nebbia per aver accettato di proporre a Casale Monferrato la prima di questo interessante spettacolo».

Ricordiamo inoltre che, in tutti i teatri nei quali questo spettacolo sarà rappresentato, un euro a biglietto sarà devoluto all’Associazione Viva la vita che si occupa delle problematiche legate ai malati di SLA.

Articolo precedenteBistecche al gorgonzola
Articolo successivoAsilo di Gavi a rischio
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x