Domani la premiazione dei vincitori dell’Acqui Storia’

0
996

L’orario è le 17,15, la sede il teatro Ariston di Acqui Terme. Protagonisti i vincitori del Premio Acqui Storia n. 46, nella cerimonia che presenteranno Franco Di Mare (‘La vita in diretta’, RaiUno) e Antonia Varini (inviata di UnoMattina). Personaggi di grande rilievo fra i sette premi speciali: i 4 ‘Testimoni del Tempo’ Pupi Avati, Giampaolo Pansa, Roberto Napoletano, Pier Francesco Pingitore; il regista Graziano Diana per la serie ‘Gli anni spezzati. Il Giudice’ (sez. ‘La Storia in tv’); il cattedratico universitario Franco Cardini, cui va il premio speciale alla carriera, con medaglia del Presidente della Repubblica; e il famoso giornalista Rai Roberto Giacobbo, ideatore, autore e conduttore di ‘Voyager’ che ritirerà il premio ‘Testimone del Tempo’ vinto nel 2011 e mai ritirato. Questi i vincitori dei premi letterari: sezione storico-scientifica primo premio (6.500 €) ex-aequo per Maurizio Serra, col volume ‘Malaparte. Vite e leggende’ (Marsilio) Ottavio Barié con ‘Dalla guerra fredda alla grande crisi. Il nuovo mondo delle relazioni internazionali’ (Il Mulino). Per la sezione storico-divulgativa vittoria di Giuseppe Marcenaro, giornalista di Repubblica, Stampa e Foglio, con il volume ‘Una sconosciuta moralità. Quando Verlaine sparò a Rimbaud’ (Bompiani)Un’altra prestigiosa firma, Dario Fertilio del Corriere della Sera, si è aggiudicato il premio nella sezione del romanzo storico con ‘L’ultima notte dei fratelli Cervi. Un giallo nel triangolo della morte? (Marsilio)

 

 

Print Friendly, PDF & Email