0.5 C
Alessandria
martedì, Novembre 30, 2021

Le Giornate del Premio Adelio Ferrero

Prenderanno l’avvio giovedì 20 ottobre, per concludersi sabato 22, con le premiazioni dei giovani critici che hanno partecipato al relativo concorso, le Giornate del Premio “Adelio Ferrero”, tre giorni di maratona cinematografica per ricordare la figura dell’illustre studioso alessandrino (1935-1977), docente di cinema presso il DAMS all’Università di Bologna, fondatore della rivista “Cinema e Cinema”, primo presidente del Teatro Comunale di Alessandria. Il Premio, giunto quest’anno alla trentatreesima edizione, intende valorizzare le nuove leve della critica cinematografica, nell’ambito delle tre sezioni dedicate rispettivamente ai saggi, alle recensioni e ai video-saggi. Di seguito, il programma completo delle tre giornate, con la presenza di numerosi ospiti appartenenti al mondo del cinema, dai registi Mirko Locatelli,  Mimmo Calopresti, Gianluca e Massimiliano De Serio, ai critici Ignazio Senatore, Francesca Brignoli, Fabio Zanello, Mathias Balbi.

Giovedì 20 ottobre si aprirà con un convegno dedicato a “cinema e sociale a 45 anni da La classe operaia va in paradiso di Elio Petri”. Al convegno prenderanno parte Mimmo Calopresti, Mirko Locatelli e Ignazio Senatore, per discutere sull’importanza del cinema e degli audiovisivi quali strumenti di documentazione e cambiamento nella realtà sociale italiana. Si traccerà una storia del rapporto tra il cinema e il sociale visionando e commentando materiali di repertorio e sequenze inedite. Il convegno avrà luogo a partire dalle ore 19,00 presso i locali dell’Associazione Cultura e Sviluppo, in piazza De André, ad Alessandria.

“Le giornate del Premio Adelio Ferrero” continueranno il 21 ottobre, a partire dalle ore 18, presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria in Viale della Repubblica, con una maratona di lavori cinematografici di Mimmo Calopresti, Gianluca e Massimiliano De Serio, Mirko Locatelli. I registi saranno presenti per discutere con il pubblico delle loro esperienze artistiche e per presentare i loro progetti futuri, coordinati dal critico e saggista Ignazio Senatore.

La giornata del 22 ottobre si svolgerà interamente presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria, in Viale della Repubblica. A partire dalle ore 10 , dopo un omaggio ai cinquant’anni di Blow-up di Michelangelo Antonioni, sarà possibile visionare una selezione dei video-saggi in concorso al Premio Adelio Ferrero. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14,30 circa, si avvicenderanno ospiti e relatori in un fitto programma che prevede momenti dedicati a Vincent Price e Richard Fleischer, a Anton Giulio Majano e agli sceneggiati televisivi, al rapporto tra gli sceneggiatori e la critica, alle sale cinematografiche storiche e temerarie, ad un libro sul rapporto di stretta collaborazione tra Stanley Kubrick e Emilio D’Alessandro, alla funzione sempre più problematica della critica su carta. Tra i numerosi ospiti e relatori, Emilio D’Alessandro, lo sceneggiatore Franco Ferrini (C’era una volta in America, Phenomena), l’attrice Isabella Goldmann (Quell’antico amore, Due prigionieri), i critici Mathias Balbi, Francesca Brignoli, Oreste De Fornari, Lorenzo Donghi, Roberto Lasagna, Alessandro Leone, Alberto Morsiani, Filippo Ulivieri, Renato Venturelli, Fabio Zanello, Saverio Zumbo.
La giornata del 22 ottobre proseguirà alle ore 21,00 con un ricordo di Lorenzo Pellizzari e Morando Morandini, con la consegna dei premi Adelio Ferrero 2016 per le sezioni “saggi”, “recensioni” e “video-saggi”. A seguire, a conclusione della manifestazione, concerto degli allievi del Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria su sequenze di comiche del muto introdotte da Roberto Lasagna.

Barbara Rossi

 

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x