5.9 C
Alessandria
martedì, Novembre 30, 2021

Il Voxonus Duo al Museo Etnografico Gambarina

In tour ad Alessandria, dopo i successi ottenuti in Sicilia, il Voxonus Duo. La formazione è un brand dell’Orchestra Sinfonica di Savona, ed è costituito da Maurizio Cadossi, ‘primo violino’ e da Claudio Gilio, ‘prima viola’ della stessa orchestra ligure. I due solisti si esibiranno domenica 23 febbraio, ore 17:00, all’interno del Museo Etnografico Gambarina, di piazza Gambarina, ingresso gratuito. In programma musiche di W.A.Mozart (Salisburgo, 1756
– Vienna, 1791) e Giuseppe Cambini (Livorno, 1746 – Parigi, 1825) composte per i due strumenti. Il Voxonus Duo suona con strumenti originali d’epoca.

Lo spettacolo si inserisce come evento musicale classico di alto livello all’interno delle molte manifestazioni artistiche e culturali offerte dal Museo, aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00, chiuso il Mercoledi’ pomeriggio e la Domenica mattina. Il Duo è una rarità nata all’interno del progetto Voxonus ‘Academia di Musici e Cantori’ un complesso con organico variabile composto da cantanti e strumentisti specializzati nel
repertorio sette/ottocentesco eseguito con strumenti originali dell’epoca che vanta importanti collaborazioni con il Teatro La Fenice di Venezia, Il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con La Sagra Musicale Umbra. Voxonus Duo, specializzato nel repertorio barocco e classico, si esprime solitamente attraverso le musiche di Cambini, Paganini, Pleyel, Mozart e Haydn, utilizza strumenti del Settecento, suonati secondo la prassi
storicamente documentata dell’epoca. In particolare l’attenzione è posta al periodo di transizione con accordatura a 430 Hz.

Violino e viola, una formazione diffusissima nei salotti del settecento, andata perdendosi col passare del tempo, è ripresentata e interpretata da Cadossi e Gilio in modo anticonvenzionale con introduzioni di competente semplicità riferite dalle parole dei musicisti durante lo spettacolo. Il loro concerto, infatti, si avvale di piacevoli momenti di dialogo tra esecutori e pubblico sull’organologia degli strumenti barocchi e sulle curiosità inerenti compositori, usi e costumi del periodo oggetto del programma. Ne risulta, un concerto apprezzato, informativo e piacevolmente curioso.

Maurizio Cadossi è docente al Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria, mentre Claudio Gilio è direttore e docente dell’Accademia Musicale di Savona, le due Istituzioni collaborano, all’interno di una convenzione, per lo sviluppo della didattica musicale.

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x