15.7 C
Alessandria
giovedì, Settembre 23, 2021

 A Casale per San Lorenzo serata dedicata alle stelle

 A Casale per San Lorenzo serata dedicata alle stelle


Nel cielo e nelle altre cose mute
 è il titolo della serata dedicata alla notte di San Lorenzo che si terrà nel Castello del Monferrato per il ciclo di appuntamenti di  Esco – Estate a Corte, la rassegna di musica, teatro, letteratura e percorsi espositivi organizzati dagli Assessorati alla Cultura e alle Manifestazioni.
Dalle ore 21,30 di oggi, martedì 10 agosto, Paola Casulli, curatrice dell’evento, e Fabio Fazi proporranno letture tratte dalla grande cinematografia, teatro e letteratura sul tema delle stelle, della luna e dei sogni. Il tutto con l’avvolgente accompagnamento delle musiche dei Not only swing: Federica Spinella – voce, Daniele Deambrogio – chitarra e la partecipazione straordinaria di Camilla Rolando alla tromba e Marco Saveriano alla tastiera.
Sarà un viaggio che, a partire dalla canzone dei Banco del Mutuo Soccorso che ha dato il titolo alla serata, si susseguiranno, come detto, poesie di grandi classici con incursioni nella produzione di Ovidio, alla cronaca di Oriana Fallaci fino alla letteratura che ha ispirato il grande cinema di Stanley Kubrick.
Esco si prenderà poi una piccola pausa nel fine settimana, per riprendere più ricco che mai a partire da sabato 21 agosto con i Vedo Nero, Zucchero Tribute Band, per proseguire domenica 22 con la Paolo Bonfanfi Band e lunedì 23 con lo spettacolo del Collettivo Teatrale Cet dal titolo Le donne di De Andrè.
Info e aggiornamenti sulla kermesse estiva: www.comune.casale-monferrato.al.it/EsCo2021.
Per gli appassionati di arte, però, il fine settimana di Ferragosto sarà l’occasione per visitare le opere custodite nel Museo Civico e Gipsoteca Leonardo Bistolfi di via Cavour, 5. Durante i consueti orari di apertura (giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e il venerdì, sabato, domenica dalle ore 10,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,30), sarà possibile ammirare la Pinacoteca (con l’esposizione di circa 250 opere tra dipinti e sculture) e la Gipsoteca Leonardo Bistolfi (una delle poche collezioni italiane in grado di illustrare l’intero percorso creativo di uno scultore nella sua completezza. Sono esposte 170 sculture del maestro simbolista, di origine casalese, che raggiunse fama internazionale). Nella sala ipogea è esposta la collezione di Carlo Vidua, con le testimonianze raccolte dal monferrino durante tre viaggi intorno al mondo all’inizio dell’Ottocento.
Sabato 14 e domenica 15 sarà possibile anche accedere al Castello del Monferrato per visitare il cortile e gli spalti dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 (durante l’apertura dello Iat – Informazioni turistiche). La mostra L’Ora di Mosca, allestita nel salone Spalti e Torrioni, invece, rimarrà chiusa questo fine settimana per riaprire da sabato prossimo, 21 agosto.
Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x