13.1 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

‘Venerdì di luglio’ a rischio se dalla Regione non arrivano i fondi

Potrebbero non ripetersi gli appuntamenti con i ‘Venerdì di luglio’ e altre manifestazioni che animano Novi Ligure durante la stagione estiva. I fondi regionali destinati a finanziare le attività tardano infatti ad arrivare, e i commercianti, in attesa del saldo 2011 e e dell’acconto 2012, si trovano in difficoltà nel poter anticipare le somme. I negozianti di Novi hanno lanciato il loro appello affinchè la Regione possa contribuire ad organizzare nuovi eventi, considerato anche che questi nelle scorse edizioni hanno dato uno slancio importante all’economia cittadina, basti pensare al numero in crescita delle adesioni al centro servizi e delle richieste della ‘Novicard’, la carta sconti utilizzabile in oltre cento negozi.
Dalla parte dei commercianti novesi sono scese in campo diverse associazioni, come il consorzio ‘Cuore di Novi’ e l’Ascom, che, crisi permettendo, cercheranno di non far perdere opportunità importanti per mantenere vivo il territorio novese.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x