Presentano agli Agenti di Polizia falsi tesserini: denunciati

0
599

Durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, il personale della Squadra Volante della Questura di Alessandria, notava un veicolo sospetto, di grossa cilindrata con targa straniera, percorrere  via Milano e fermarsi in prossimità della piazza Santo Stefano con a bordo due soggetti.

Gli Agenti decidevano, pertanto, di procedere ad controllo di polizia degli stessi che si mostravano sin da subito agitati e spazientiti riferendo insistentemente di avere fretta in quanto impegnati per  lavoro.

 

Nel corso delle attività, con il chiaro intento di eludere il controllo,  uno dei soggetti  M.D.C. esibiva agli operatori una placca metallica simile ai distintivi in dotazione al personale delle forze dell’ordine,  con relativo numero seriale ed un tesserino con i propri dati identificativi, riportante la dicitura “AGENT” la propria fotografia e la dicitura “ASSOCIATIA DE LUPTA ANTIDROG” (“ASSOCIAZIONE PER LA LOTTA ALLA DROGA”). Nel contempo asseriva di essere un Agente dell’antidroga della Polizia Romena in servizio sottocopertura e che tale controllo avrebbe pregiudicato l’operazione in corso.

A seguito di perquisizione veicolare il personale operante  rinveniva all’interno di una borsa i medesimi documenti riferiti a K.M.A.   passeggero dell’auto.

Da successivi accertamenti si appurava che i due soggetti, di nazionalità romena, con precedenti specifici  provenienti dalla provincia torinese, non appartenevano ad alcun corpo di polizia pertanto venivano deferiti entrambi in stato di libertà ai sensi dell’ art. 497 ter per il possesso di segni distintivi contraffatti.

Il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.

 

 

Print Friendly, PDF & Email