Oltre 30 kg di hashish nel furgone: arrestato dalla Polizia

0
61

Personale della Sezione Volanti della Questura di Alessandria ha tratto in arresto M.P., cittadino residente nella Provincia di Varese, poiché trovato in possesso di circa 34 kg di sostanza stupefacente del tipo hashish, che trasportava nel proprio furgone Ford Transit.

 

Nello specifico, gli Agenti, insospettiti dall’elevata velocità con cui il predetto furgone si dirigeva verso la tangenziale, hanno deciso di fermare il veicolo onde procedere ad un controllo di Polizia sia del conducente che del mezzo.

Al momento della verifica dei documenti, il soggetto ha manifestato evidenti segni di nervosismo ed agitazione, particolare che ha indotto gli operatori ad effettuare un’ispezione del cassone posteriore, al cui interno sono stati rinvenuti numerosi pacchi di plastica trasparente contenenti numerose confezioni di sostanza stupefacente.

 

Tutta la sostanza è stata sequestrata per essere sottoposta a pesatura e narcotest da personale della locale Polizia Scientifica. Dall’analisi così espletata, è stato appurato trattarsi di hashish, del peso di circa 34 kg. Inoltre, sono stati sottoposti a sequestro anche il furgone utilizzato per il trasporto e due telefoni cellulare presenti all’interno dell’abitacolo.

 

Per i fatti di cui sopra, M. P. è stato tratto in arresto per il reato di traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti di cui all’art. 73 D.P.R. 309/90 ed associato alla locale Casa Circondariale. Successivamente, sia il sequestro effettuato che l’arresto del malfattore sono stati convalidati dall’Autorità Giudiziaria competente.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email