Al via lo Studio Veterinario gratuito al Giardino Botanico

0
1649

Avvio ufficiale martedì 15 ottobre, dalle ore 17 alle ore 19

 

Lo Studio Veterinario al Giardino Comunale “Dina Bellotti”, inaugurato martedì 24 settembre, alla presenza delle autorità Cittadine e dei rappresentanti dell’associazione RNA – Natura e Ragazzi avvia ufficialmente la propria attività, martedì 15 ottobre,  dalle ore 17 fino alle ore 19.

Un servizio per cure e profilassi rivolto esclusivamente ad animali di proprietà (cane o gatto) di persone residenti nel Comune di Alessandria, con redditi molto bassi.

Categorie ammesse al servizio

Ammessi solo gli animali di proprietà dei Residenti nel Comune di Alessandria, titolari di pensioni minime o con ISEE molto bassi.

Per poter usufruire dei servizi, occorre PREVENTIVAMENTE e TASSATIVAMENTE presentarsi all’ufficio Welfare Animale presso il Comune di Alessandria, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30, portando il modello ISEE aggiornato e il libretto sanitario del proprio animale (se lo si possiede).

Gli aventi diritto saranno certificati e prenotati dall’Ufficio Welfare Animale del Comune di Alessandria.

Prestazioni erogate

La struttura erogherà alcune prestazioni in maniera totalmente gratuita:

  • visita generale e di controllo
  • vaccinazione eptavalente cane
  • vaccinazione trivalente gatto
  • vaccinazione FeLV gatto
  • test diagnostici rapidi con metodica ELISA per Dirofilaria Immitis, Leishmania Infantum (cane) e virus di immunodeficienza felina e leucemia infettiva felina (FIV – FeLV)
  • esame copro-microscopico
  • profilassi della filariosi canina
  • prevenzione e trattamento delle endo-parassitosi a carico dell’apparato gastroenterico
  • terapia sintomatica di affezioni a carico degli apparati respiratorio, gastroenterico, genitourinario, muscolo scheletrico, otiti, dermatiti e dermatosi, patologie oculari superficiali, ferite superficiali, ascessi
  • eutanasie

Sono espressamente escluse le seguenti prestazioni:

  • esami ematologici (eccetto test di cui sopra)
  • diagnostica per immagini (Esami radiografici, ecografici, RM, TC)
  • procedure chirurgiche
  • degenze
  • interventi di pronto soccorso e terapia intensiva

«Finalmente si avvia questo importante progetto che fornirà una sponda importante a chi, vivendo in condizioni disagiate, non può permettersi di pagare l’onorario di pagare una struttura privata, tanto da arrivare a rinunciare alla compagnia del proprio amico a 4 zampe – ha commentato l’assessore al Welfare Animale, Giovanni Barosini -. Ringrazio l’Associazione R.N.A., la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e l’Ordine dei Medici Veterinari di Alessandria nonché i nostri Uffici comunali preposti al Welfare Animale che collaborando hanno consentito di dare vita a questa realtà.

L’Amministrazione Comunale cerca di portare avanti, con non pochi sforzi, proprio la cultura per il rispetto degli animali affinché vengano considerati come veri e propri esseri viventi, beneficiando di una condizione che sia il più possibile di effettivo rispetto e di armonia anche con tutti gli altri esseri viventi.

Questo nuovo Servizio di Ambulatorio Veterinario sarà, inoltre, utile e funzionale per contrastare efficacemente il rischio di abbandoni o di rinuncia al mantenimento dei propri animali domestici causato dal sopraggiungere di gravi difficoltà economiche riscontrate dai loro proprietari.

Per tutti questi motivi, mi auguro che la comunità alessandrina colga la grande rilevanza di questa attivazione e concorra, con le opportune sensibilizzazioni informative, basate anche sull’efficacia dei “passa-parola”, al consolidamento del Servizio».

 

Print Friendly, PDF & Email