Una mozione per Patrick George Zaky

0
350
Si moltiplicano gli appelli per la liberazione di Patrick George Zaky, il giovane ricercatore arrestato pochi giorni fa in Egitto mentre tornava a visitare la propria famiglia. I flash-mob in piazza degli studenti bolognesi, il gruppo di crisi dell’Unibo per seguire la vicenda con le autorità competenti, la petizione lanciata su Change.org fino alla lettera che Amnesty International Italia ha inviato all’ambasciatore egiziano a Roma per esprimere la preoccupazione per la situazione del giovane.
Una mozione condivisa dai gruppi Alessandrini di Possibile, M5S, PD, Lista Rossa, Gruppo DeMa  è stata presentata in consiglio comunale grazie all’adesione dei consiglieri di minoranzaper sollecitare il Governo ad agire: queste ore possono essere decisive per la salvezza del giovane ricercatore dell’Università di Bologna.
In memoria di Giulio Regeni, manteniamo alta l’attenzione per le sorti di Patrick.
Firmatari della mozione:
Davide Serafin per Possibile Alessandria
Michelangelo Serra e Francesco Gentiluomo per M5S Alessandria
Paolo Berta, Maria Rita Rossa, Giorgio Abonante, Enrico Mazzoni e Vittoria Oneto per PD
Marika Barrera per Lista Rossa
Vincenzo Demarte per Gruppo DeMa
Print Friendly, PDF & Email