21.1 C
Alessandria
sabato, Settembre 18, 2021

Una città per tutti?

Riceviamo e pubblichiamo le parole di Pier Carlo Lava, inerenti la città di Alessandria:

Sono le piccole cose che fanno la differenza e in particolare l’attenzione verso i più deboli, ci sono ostacoli che per molti non rappresentano un problema, ma per alcuni sono come una montagna da scalare. Una città che voglia definirsi civile deve metter tutti i cittadini nelle stesse condizioni per potersi muovere senza ostacoli che ne impediscano la mobilità,

A volte basta poco, come ad esempio sposare un cassonetto dei rifiuti che ingombra il passaggio dei pedoni e creare uno scivolo dal marciapiede per le persone diversamente abili.

Va posta, perciò, attenzione ai problemi della città, ma senza i Consigli di quartiere, chi ha il compito di amministrarla non ha più il polso della situazione e rischi di perdere il contatto con la realtà, un esempio evidente lo si evince in via Montegrappa angolo Spalto Marengo.

Pier Carlo Lava

Articolo precedenteAsti: Capodanno con prodotti tipici
Articolo successivoProvvedimenti viabili
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x