L’acqua travolge il ponte di Monastero Bormida, chiusa la strada tra Strevi e Rivalda Bormida

0
4894

L’ondata di piena ha colpito duramente parte del territorio acquese. Alle ore 12 il fiume Bormida ha invaso la strada che collega Strevi e la tangenziale Acqui-Cassine. Poco dopo è stato chiuso il Ponte verso Rivalta Bormida bloccando di fatto un’arteria stradale importante verso Novi Ligure. L’acqua ha invaso diverse abitazioni isolando alcune famiglie. Attualmente il fiume è ancora presente in questo tratto l’acqua scorre a forte velocità.

20161125_12171720161125_122203

Situazione peggiore in Valle Bormida dove il ponte di Monastero è stato coperto dall’acqua durante la notte. Il livello del fiume ha quasi raggiunto la quota del ’94. Alle ore 17 è stato creato un passaggio per l’accesso pedonale e poco dopo anche per le auto. Aperto da poche ore il tratto di statale tra Bistagno e Monastero Bormida: alcuni mezzi privati in ausilio con la protezione civile hanno rimosso l’abbondante acqua presente in strada e pulito la carreggiata rimasta chiusa per diverse ore.

20161027_21314320161027_211704

A Spigno Monferrato la situazione è sotto controllo, dopo l’esondazione del fiume in località Fornarini che ha sommerso la strada comunale in tarda notte. La diga non è stata coinvolta dall’enorme flusso d’acqua in arrivo da Cairo poiché situata sulla sponda opposta rispetto a quella interessata dalle forti piogge. Il bel tempo ha migliorato la situazione che alle ore 18 di oggi risulta ristabilita.

Giancarlo Perazzi

Print Friendly, PDF & Email