Terza medaglia per l’Italia agli Europei di atletica a Zurigo

0
925

Mentre non si è ancora spento l’entusiasmo per il secondo posto ottenuto ieri mattina da Valeria Straneo nella maratona femminile e l’oro conquistato da Libania Grenot nei 400 metri, è arrivata la seconda medaglia d’oro per l’Italia ai Campionati Europei di Atletica leggera a Zurigo. L’atleta Daniele Meucci, pisano, 28 anni, è stato infatti il vincitore della maratona maschile: particolarmente spettacolare ed emozionante è stato l’arrivo solitario dell’atleta al traguardo, sventolando il tricolore, dopo aver staccato in modo netto tutti gli avversari. Il tempo realizzato da Meucci è stato di 2h11’08”: dietro di lui, a 52 secondi di distacco, il polacco Shegumo, mentre la medaglia di bronzo è andata al russo Reunkov, giunto al traguardo con 1 minuto e 7 secondi di ritardo.

Print Friendly, PDF & Email