Salute, sicurezza alimentare e fake news

0
242

Si svolgerà lunedì 18 novembre prossimo, dalle ore 9:30 in Camera di Commercio ad Alessandria, il convegno dal titolo “Salute e Sicurezza in agricoltura”, organizzato da Cia Alessandria in collaborazione all’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro.

Spiega Simone Nicola, responsabile Sicurezza Cia Alessandria: “I consumatori prestano sempre maggiore attenzione al cibo e ai metodi di produzione, lo dimostrano i clienti che frequentano i mercati di vendita diretta che Cia organizza insieme ai produttori associati. Attraverso un momento di divulgazione e confronto vogliamo fare chiarezza su alcuni aspetti della salute in relazione al cibo, alle pratiche agrotecniche di produzione biologica e convenzionale, sulle professionalità che ruotano trasversalmente in questi settori”.

Cia ha coinvolto anche l’Università del Piemonte Orientale con la partecipazione di due docenti dei Dipartimenti di Infermieristica e Biologia; gli studenti presenti avranno riconosciuti dei crediti formativi.

Le relazioni previste, dopo i saluti e l’introduzione del direttore Cia Paolo Viarenghi, saranno di: Giancarlo Faragli, medico del Lavoro: “Alimentazione e fake news”; Fabrizio Bullano, responsabile tecnico Cia: “Fitosanitari, agricoltura biologica e lotta integrata”; Milena Zoppi, Tutor didattica professionale (ASO AL e UPO): “L’infermiere e la promozione della salute. Ruolo e percorsi formativi”; Guido Lingua, docente Botanica generale UPO: “I microrganismi biostimolanti delle piante e il loro ruolo sulla qualità e salubrità dei prodotti agroalimentari”. A seguire, ci sarà anche una sorta di “question time” al dottor Faragli, che spiegherà in breve quali sono i principali luoghi comuni da sfatare riguardo l’alimentazione e la nutrizione. Le conclusioni saranno a cura del presidente provinciale Cia Gian Piero Ameglio.

Print Friendly, PDF & Email