8.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Quattro deferimenti e un arresto da parte dei Carabinieri di Casale Monferrato

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dei Carabinieri di Casale Monferrato.

Nella settimana appena trascorsa sono 4 le persone deferite in stato di libertà dai militari della Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato; una quinta persona, già sottoposta a misura alternativa dell’affidamento in prova, è stata invece tradotta in carcere a seguito di sospensione della misura.

Il 06.08.2014, i Carabinieri della Stazione di Vignale M.to hanno deferito in s.l. alla competente A.G. per guida senza patente U.A., 55enne agricoltore di Camagna, sorpreso nella mattinata dello stesso giorno alla guida di trattore agricolo di proprietà, sebbene privo della patente di guida (mai conseguita). Il veicolo è stato quindi sottoposto a fermo amministrativo.

Il 07.08.2014, i militari della Stazione di Occimiano hanno invece tradotto presso la casa circondariale di Vercelli E.D. 36enne albanese domiciliato a Terruggia, il quale, già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova, a seguito di sospensione della misura stessa è stato tradotto in carcere per scontare la pena.

Il 08.08.2014, i militari della Stazione di Pontestura, deferivano in s.l. alla competente A.G. per il reato di detenzione illecita di munizionamento, C.S. 84enne ivi domiciliato, per avere detenuto illegalmente, nella propria abitazione, munizioni da caccia non denunciate. Il munizionamento rinvenuto è stato opportunamente sequestrato.

I militari del NOR – Aliquota Radiomobile, sempre l’ 8 agosto u.s., hanno invece deferito in stato di libertà, per guida in stato di ebbrezza alcolica, D.L. 23enne casalese, controllato alle ore 01,20 dello stesso giorno, in Corso Valentino, a bordo di autovettura e risultato positivo al test alcolemico con un tasso pari a 1,19 g/l. Patente di guida ritirata.

Lo stesso giorno, i Carabinieri della Stazione di Murisengo, denunciavano in s.l. D.A., 35enne del posto, per il reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità poiché, sebbene regolarmente invitato a presentarsi presso il Comando per ragioni di Giustizia, senza giustificato motivo non vi provvedeva.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x