Novi Ligure: mancata evasione di 50 scontrini fiscali

0
717

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa relativo ai controlli a circoli privati e Onlus.

“La Compagnia di Novi Ligure, nell’ultimo periodo, ha svolto numerosi servizi nell’ambito del contrasto all’evasione fiscale ed il controllo sul corretto adempimento della normativa in materia di rilascio di scontrini e ricevute fiscali.
L’attività si è concentrata prevalentemente sui circoli e sulle associazioni private. I predetti, infatti, aventi un regime fiscale privilegiato nei rapporti con gli associati, sono tenuti, invece, ad emettere il documento fiscale a fronte di eventuali prestazioni di beni e servizi offerte ai restanti clienti.

I controlli effettuati hanno permesso di constatare la palese e ripetuta violazione della specifica legislazione, a seguito di comportamenti, di fatto, contrastanti con l’identità propria di tali organismi, la cui attività, come detto, dovrebbe essere rivolta prioritariamente verso i propri soci.
Al termine dell’attività, ben 50 sono stati i verbali redatti dalle Fiamme Gialle per mancata emissione del documento fiscale, poi trasmessi al competente Ufficio dell’Agenzia delle Entrate per le contestazioni di competenza.
Il servizio in esame, naturalmente, si inquadra anche in un contesto di tutela della collettività e dell’imprenditoria onesta, quest’ultima danneggiata da simili forme di sleale concorrenza.
Particolarmente utili, nella circostanza, anche le segnalazioni giunte al numero di pubblica utilità 117 da parte di numerosi cittadini.”

Print Friendly, PDF & Email