Novi Ligure, Consiglio Comunale con il vescovo Vittorio Viola

0
1237

Si è tenuta la seduta straordinaria del Consiglio Comunale alla presenza del Mons. Vittorio Viola in visita pastorale sul territorio.

Il Sindaco, Rocchino Muliere, ha aperto la serata ringraziando il Vescovo per la sua presenza e disponibilità: «È un onore, oltre che un immenso piacere, la sua partecipazione al Consiglio Comunale, così come importantissima è la Visita Pastorale, per tutta la comunità». Il Sindaco ha poi sottolineato l’importanza della sua presenza in questi mesi per conoscere la città con i suoi cittadini, che vive le contraddizioni e i problemi di questo tempo, come l’integrazione, il lavoro, le nuove povertà. «La nostra – ha aggiunto Muliere – è una città a vocazione industriale, molto attenta al tema del lavoro. Diversi sono i temi centrali: l’Ilva da una parte, sperando possa proseguire serenamente la trattativa, può garantire salute e lavoro, e l’Outlet dall’altra, nonostante tutte le complicazioni e contraddizioni del caso, occupa ormai circa 2500 dipendenti. Si cerca quindi di lavorare affinché realtà rappresentino un’opportunità per il territorio, così come lo sono le piccole medie imprese e il fondamentale polo dolciario della città».

Mons. Viola ha preso la parola, ringraziando a sua volta per l’opportunità dell’incontro: «È un onore poter parlare qui in questa sala per quello che rappresenta, perché è il luogo del servizio volto al bene comune, dove si respira la democrazia, che ormai sembra essere quasi scontata, ma è invece un bene prezioso, pagato a caro prezzo. Ricordarlo ci fa bene, perché ci fa apprezzare il valore». Mons. Viola ha concluso sottolineando come l’uomo abbia bisogno della città per vivere, intesa come insieme delle relazioni tra cittadini. Ha manifestato la sua ampia disponibilità a ogni collaborazione che abbia come fine il conseguimento della felicità dei cittadini, ribadendo la consapevolezza che la città disponga delle risorse e delle volontà necessarie per una crescita condivisa.

Oltre al Sindaco era presente la Giunta, il Vice Presidente del Consiglio Costanzo Cuccuru, i Consiglieri di maggioranza  e opposizione.

Hanno preso la parola anche i capigruppo, Cascarino, Gualco, Gallo, Porta e Cuccuru, tutti concordi nel ringraziare immensamente il Vescovo per la sua presenza e per i suoi preziosi e toccanti consigli, volti a un dialogo costruttivo indirizzato al bene comune.

Print Friendly, PDF & Email