16.2 C
Alessandria
mercoledì, Settembre 22, 2021

Il nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Alessandria

Il nuovo Comandante Provinciale di Alessandria è il Colonnello Enrico Scandone, che succede al Colonnello Alessandro Della Nebbia, trasferito, come noto, nella capitale.

Il Colonnello Scandone, 46enne di Torino, coniugato e con due figli, proviene da Palermo dove ha retto il Comando del Gruppo Carabinieri del Capoluogo siciliano. Dopo aver frequentato: il 170° Corso Allievi Ufficiali presso l’Accademia Militare di Modena; quello d’Applicazione presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma; il Master universitario di II livello per esperti in scienze della sicurezza e dell’organizzazione presso la facoltà di Giurisprudenza della LUMSA di Roma ed il “Corso di studi superiori per la formazione di consulenti giuridici” presso l’Istituto per la documentazione e gli studi legislativi (ISLE) – Scuola di scienza e tecnica della Legislazione – Mario D’Antonio di Roma, ha conseguito la laurea specialistica in “Scienze della sicurezza interna ed esterna” e, nel mese di giugno di quest’anno, l’omonimo titolo di specializzazione al termine della frequenza del 30° Corso di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia del Ministero dell’Interno, conseguendo, altresì il Master di II livello in “Sicurezza, coordinamento interforze e cooperazione internazionale” presso l’Università La Sapienza di Roma.

Nel corso della sua carriera: è stato Comandante di Plotone ed insegnante presso la Scuola Sottufficiali Carabinieri di Firenze e presso l’Accademia Militare di Modena; da Capitano ha comandato le Compagnie Carabinieri di San Miniato (PI), Firenze Oltrarno (FI) e, in concomitanza con la promozione al grado superiore, quella di Palermo – San Lorenzo (PA); assegnato successivamente all’Ufficio Legislazione del Comando Generale dell’Arma, nel cui ambito ha ricoperto vari incarichi tra i quali, in ultimo, quello di Capo Sezione “Studi e condizione militare”, in cui è stato chiamato ad occuparsi, in particolare, di attività parlamentare, atti di sindacato ispettivo ed esame delle manovre finanziarie annuali, è tornato nuovamente in Sicilia quale Comandante del Gruppo carabinieri di Palermo, con competenza estesa, oltre all’area urbana del capoluogo, ai comuni di Bagheria, Misilmeri e Carini.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x