Modifiche in vista alla ZTL della città: le nuove misure in vigore a fine estate

0
209
La Giunta Comunale di Alessandria ha adottato, giovedì 9 luglio, una delibera per la modifica della ZTL (Zona Traffico Limitato) del centro cittadino.
Dopo l’approvazione, nelle scorse settimane, del Piano Urbano Mobilità Sostenibile (P.U.M.S.) e del Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.), si passa così alla concreta applicazione delle nuove misure in tema di viabilità, che interesseranno l’asta viabile di corso Roma (vietato l’attraversamento delle auto esclusa via Piacenza) per rendere tutta l’area più funzionale e più sicura. Le nuove modifiche, attive h24, diventeranno operative verso la fine dell’estate dopo una serie di passaggi tecnici e pratici che dovranno modificare la segnaletica. Saranno interessate le seguenti strade, dove vigeranno divieto di circolazione e divieto di sosta per tutti i veicoli non autorizzati:

corso ROMA, via CANIGGIA, via LEGNANO (invertito senso di marcia da via Trotti a corso Roma), piazza MARCONI, via BERGAMO, via XXIV MAGGIO, via MODENA, via ALESSANDRO III, vicolo DELL’ERBA, via VOCHIERI, via  MILANO, via MIGLIARA, via SAPPA, via DEI MARTIRI, via SAN LORENZO, via FERRARA, piazzetta DELLA LEGA.
“Ci siamo impegnati ad attuare una serie di interventi finalizzati a promuovere una nuova concezione di fruizione della città, andando nella direzione di una vivibilità più ‘green’ e favorendo una diversa organizzazione della viabilità – ha spiegato il sindaco Gianfranco
Cuttica di Revigliasco perché i mesi appena trascorsi ci hanno insegnato che dobbiamo saper leggere le situazioni e prospettare soluzioni che valorizzino la nostra città. La nuova ZTL porterà vantaggi sul piano ambientale e fornirà un contributo, per quanto possibile, alla ripresa delle attività economiche”.
INFO: ufficio.traffico@comune.alessandria.it
Print Friendly, PDF & Email