Il Presepio storico del ‘MCL’ è tornato ad Alessandria: resterà in piazza
della Gambarina fino al 2 febbraio

0
827

Con la benedizione di mons. Ivo Piccinini, l’allestimento del presepio storico del Movimento Cristiano Lavoratori è stato aperto domenica scorsa, 8 dicembre, in piazza della Gambarina, con affaccio su via Mazzini, realizzato in collaborazione con l’Associazione Amici del Museo della Gambarina e con il patrocinio del Comune di Alessandria.  
Il Presepio rimarrà esposto fino al 2 febbraio 2020, festa della Candelora e dell’entrata di Gesù al Tempio. 

Come scrisse papa Francesco nella lettera apostolica ‘Admirabile Signum’, consegnata il 1° dicembre 2019 al santuario di Greccio (RI), dove San Francesco creò il primo presepio,  “….rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero  dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepio, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura”.

Print Friendly, PDF & Email