Firmato l’accordo per la detassazione dei premi di produttività tra Cgil, Cisl, Uil e Confindustria Alessandria

0
887

Ieri pomeriggio CGIL, CISL, UIL territoriali e Confindustria Alessandria hanno sottoscritto un accordo per la detassazione dei premi di produttività.

L’accordo, firmato pochi giorni fa già a livello nazionale, consente così anche alle imprese più piccole e prive di rappresentanze sindacali di erogare premi di risultato aziendali collegati a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione, usufruendo dei benefici fiscali e contributivi previsti dalla Legge di Stabilità 2016.

L’accordo consente di allargare l’area di inclusione delle lavoratrici e dei lavoratori con l’opportunità di erogazioni salariali più “pesanti” in busta paga in quanto soggette all’aliquota fiscale unica del 10% e l’opzione per prestazioni di welfare contrattuale esenti da prelievo fiscale (tipo servizi ai lavoratori come gli asili nido, sanità integrativa, ecc…).

Le parti coinvolte istituiranno un comitato composto da un rappresentante di ciascuna delle organizzazioni sindacali e imprenditoriali firmatarie dell’accordo che avrà il compito di valutare la conformità della comunicazione in merito all’attuazione dell’accordo.

Segue una copia del succitato accordo:

accordo1
accordo2

accordo3

accordo4

Print Friendly, PDF & Email