10.4 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 15, 2021

Emergenza casa: il M5S chiede provvedimenti tangibili

La situazione di disagio e di emergenza abitativa nella nostra città, a causa della crisi economica e dello stato di dissesto, è diventata un problema in rapido aumento, che interessa una fascia della popolazione sempre più ampia. Persone e famiglie che non sono più in grado di farsi carico delle spese di affitto e della casa in generale e, di conseguenza, vengono sfrattate.

Recentemente la Regione Piemonte ha varato due misure importanti a sostegno della casa e della famiglia: il rifinanziamento del cosiddetto “Fondo Affitti” con circa 10 milioni di euro, a cui si aggiungono ulteriori 1,5 milioni di euro per le Agenzie sociali per la locazione che, per conto dei Comuni, favoriscono, con determinate garanzie, il reperimento di alloggi privati da concedere in affitto ad un canone agevolato, inferiore ai prezzi di libero mercato. Per accedere a tali fondi i Comuni piemontesi devono emanare il bando per il sostegno all’affitto entro il 3 febbraio 2014 e chiuderlo inderogabilmente entro il 3 marzo 2014.

A questo proposito, il 15 gennaio 2014, il MoVimento 5 Stelle di Alessandria -tramite il Consigliere Andrea Cammalleri – ha presentato un’interpellanza sull’argomento chiedendo al Sindaco di emanare, in tempi strettissimi, il bando per l’accesso al fondo di sostegno all’affitto per aiutare i nostri concittadini che ricadono in questa situazione di forte disagio.

“E’arrivato il momento che anche in Alessandria si adottino misure tangibili per aiutare seriamente le famiglie in crisi, non ricorrendo alla demagogia alla quale questa Giunta ci ha abituati, ma assumendosi direttamente, come Amministrazione comunale, l’impegno di intervenire urgentemente per tentare di andare incontro a chi, per uscire dalla crisi, non è più in grado di far leva solo sulle proprie forze, ma ha bisogno di un sostegno concreto da parte delle Istituzioni. Speriamo che l’Amministrazione alessandrina non si lasci sfuggire anche questa possibilità e che emani per tempo il bando per l’accesso al fondo affitti.”

Articolo precedenteLa nuova patente
Articolo successivoMancanza di comunicazione
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x