11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Pubblico ludibrio

La vita in spiaggia continua nonostante il cadavere: ma non c’è vita senza il rispetto della morte. Le figure vive sono in realtà zombi di esseri umani. Vergogna!

(foto ANSA)

Articolo precedenteEmozioni con il vento in poppa
Articolo successivoI pensieri di Rosa Anna
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x