13 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Detto e Contraddetto

“Se nel 2013 non ci saranno soldi a bilancio, non faremo il servizio regionale”. È quanto ha riferito il numero uno di Trenitalia, Mauro Moretti, che dalla scorsa estate ha deciso di tagliare alcune linee ferroviarie – a sua detta “rami secchi” – perché poco utilizzati dai pendolari. Il Piemonte è stata una delle regioni più colpite dai tagli, e il tratto ferroviario che collega Ovada con Alessandria è stato ridotto al passaggio dei treni merci. “Il rapporto economico passeggero/chilometro ferroviario è di 10,8 centesimi contro i 17,2 centesimi ricavati del trasporto su gomma” ricorda Moretti, indicando il passaggio dai treni agli autobus come più redditizio. D’altronde, in tempi di crisi… E invece pochi giorni dopo lo stesso a.d. di Trenitalia ha presentato a Rimini il nuovo Frecciarossa 1000, “molto più di un treno ad altissima tecnologia; e’ l’emblema di una visione integrale del futuro” secondo Moretti, che conferma così che i soldi del trasporto regionale saranno dirottati sull’Alta Velocità. Insomma, detto e contraddetto.

Fara Dib

Articolo precedenteTarantella politica
Articolo successivoStupidario
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x