Lions e Leo Club, contributo di 12.000 euro per le comunità alluvionate

0
506

I Lions e i Leo intervengono con un contributo di 12.000 euro, equamente distribuito, in aiuto alle popolazioni dei comuni di Gavi e di Castelletto d’Orba dove si sono registrati i danni maggiori a seguito dei recenti eventi alluvionali.

In particolare, per quanto riguarda Gavi, i fondi pari a 6.000 euro sono stati destinati all’istituto scolastico comprensivo “De Simoni” e alla scuola materna “Principe Oddone” per l’acquisto di materiale didattico, informatico e di un defibrillatore andato distrutto a causa dell’alluvione.

A Castelletto d’Orba, analogo contributo di 6.000 euro è stato assegnato al Comune per far fronte alle esigenze immediate di famiglie che versano in difficoltà economiche le cui abitazioni sono state gravemente danneggiate, per l’acquisto di elettrodomestici di primaria necessità come cucine, frigoriferi e stufe.

L’intervento è stato possibile grazie alla sensibilità del Distretto Leo 108 Ia2, coadiuvato dai Distretti Leo italiani, dal Distretto Lions 108 Ia2 e dai Club di Gavi e Colline del Gavi e di Ovada.  “Questo intervento – ha dichiarato il governatore Alfredo Canobbiotestimonia lo stretto legame fra i Lions e le comunità locali; un concreto aiuto a quanti, con coraggio e caparbietà, lavorano per costruire un futuro più sereno per le loro famiglie. Oltre agli interventi a favore di Gavi e di Castelletto d’Orba, ci stiamo attivando anche a favore del centro Paolo VI di Casalnoceto che ospita persone, in prevalenza minorenni, diversamente abili. Dove c’è un bisogno, lì c’è un Lion”. 

 

Print Friendly, PDF & Email