Chiuso l’hotel Mulino per aver ospitato un calciatore proveniente delle zone rosse positivo al Covid-19

0
331

In ottemperanza alle disposizioni dell’ASL di Alessandria, il vicesindaco, Davide Buzzi Langhi, ha messo un’ordinanza contingibile e urgente per la chiusura dell’Hotel Mulino in frazione San Michele ad Alessandria.

L’hotel aveva ospitato, nei giorni scorsi, un calciatore della squadra Pianese risultato positivo al contagio da COVID-19.

La struttura, come richiesto dal ASL-AL, rimarrà chiusa per il tempo necessario alla sanificazione dei locali ai sensi del D.G.P.R. 005443-22/2020 con riferimento al paragrafo “Pulizia di ambienti non sanitari”.

La stessa potrà essere riaperta solo a seguito di richiesta e successivo ottenimento di apposito nulla osta da parte del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica – Dipartimento di Prevenzione dell’ASL AL, senza ulteriore provvedimenti da parte dell’Amministrazione Comunale.

Print Friendly, PDF & Email