9.9 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Balduzzi; un alessandrino al Governo.

Il governo Monti ha visto finalmente la luce: il professore è salito al Quirinale per sciogliere la riserva e comunicare al Capo dello Stato la lista dei ministri per poi giurare nel pomeriggio; alle 17. La notizia che coinvolge anche la nostra città riguarda la nomina del Ministro della Salute; dicastero a cui è stato chiamato Renato Balduzzi; professore universitario e presenza politica assidua nell’ambiente amministrativo alessandrino. Dell’elenco consegnato al presidente Napolitano fanno parte; in qualità di ministri senza portafoglio: Enzo Moavero Milanesi (delega agli Affari Europei); Piero Gnudi (delega al Turismo); Fabrizio Barca (delega alla Coesione); Piero Giarda (delega ai rapporti con il Parlamento) e Andrea Riccardi (delega alla Cooperazione internazionale). Ministro degli Interni sarà invece Anna Maria Cancellieri; Ministro della Difesa; Giampaolo Di Paola; Ministro dell’Economia; ad interim Mario Monti; Ministro della Giustizia; PaolaSeverino; Ministro degli Affari Esteri; Giulio Terzi di Sant’Agata; Ministro dello Sviluppo Economico; Infrastrutture e Trasporti; Corrado Passera; Politiche Agricole; Mario Catania; Ministro dell’Istruzione; Francesco Profumo; Ministro dei Beni Culturali; Lorenzo Ornaghi; Ministro del Welfare e delle Pari Opportunità; Elsa Fornero; Ministro della Salute; Renato Balduzzi; Ministro della Funzione Pubblica; Luisa Torchia; Ministro dell’Ambiente; Corrado Clini; Sottosegretario della Presidenza del Consiglio dei Ministri; infine; Antonio Catricalà.

Dopo aver conseguito nel marzo 1979 la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Genova discutendo con il prof. Lorenzo Acquarone una tesi sul tema “Il controllo della Corte dei conti sui decreti-legge e sui decreti delegati” (massimo dei voti e dignità di stampa); ha compiuto; sotto la guida del prof. Federico Sorrentino; studi di diritto costituzionale europeo presso la Commissione della Comunità economica europea (1981-1982) e l’Istituto universitario europeo e di diritto costituzionale comparato presso l’Università di Paris X – Nanterre (1985-1986); sotto la guida del prof. Michel Troper.

Nell’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro” è; dal 2008; coordinatore del Dottorato di ricerca su “Autonomie locali; servizi pubblici e diritti di cittadinanza” (DRASD; www.drasd.unipmn.it) e; dal 2007; direttore del Centro di Eccellenza Interfacoltà di servizi per il Management Sanitario (CEIMS;www.ceims.unipmn.it). È stato consigliere giuridico dei Ministri della difesa (1989-1992); della sanità (1996-2000) e delle politiche per la famiglia (2006-2008). Ha ricoperto l’incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministero della sanità dal 1997 al 1999; presiedendo altresì la Commissione ministeriale per la riforma sanitaria. Dal 2009 è presidente del Nucleo di valutazione dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara e; dal 2006; del Comitato di Indirizzo dell’Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. È presidente; dal febbraio 2007; dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Age.na.s). È componente del Comitato scientifico delle riviste “Quaderni regionali”; “Amministrazione in cammino”; Politiche sanitarie”;“Dialoghi” e “Studium”. Dal 2002 al 2009 è stato presidente nazionale delMovimento ecclesiale di impegno culturale (MEIC; già MovimentoLaureati di Azione Cattolica) e attualmente è componente per l’Italia dello European Liaison Committee di Pax Romana-Miic(Mouvement international des intellectuels catholiques) – Icmica(International Catholic Mouvement for Intellectual and Cultural Affairs). È direttore; dal 2003; del bimestrale culturale“Coscienza”. Ha fondato e diretto; dal 1989 al 1992; la rivista culturale “Nuova politeia”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x