21 C
Alessandria
martedì, Luglio 27, 2021

APD Rugby Alessandria con una vittoria in extremis in casa dell’Asti Rugby

L’APD Rugby Alessandria ha battuto l’Asti Rugby domenica scorsa dopo un match molto combattuto tra le squadre coinvolte. I padroni di casa, guidati da Achille Bertoncini, hanno dato filo da torcere ai grigi, senza che si sia ecceduto in provvedimenti disciplinari (2 cartellini gialli per parte).

Con questo successo, l’Alessandria ha rinforzato ulteriormente la prima posizione in classifica con un totale di 17 punti. Il Cogoleto insegue con 8 punti, dopo aver vinto contro lo Spezia (a fondo classifica col Savona con 2 punti, ma con una partita in meno). Gli astigiani occupano la terza posizione con 7 punti.

Grande equilibrio nel primo tempo, dove l’Asti ha chiuso in vantaggio per un solo punto (12-11). Al 3′ un calcio di punizione di D’Angelo ha sbloccato il risultato (0-3). Gli astigiani hanno replicato con la prima metà dell’incontro all’8′ (5-3). Due minuti dopo, D’Angelo s’é ripetuto su calcio di punizione (5-6). Al 20′ é arrivata la seconda meta dei padroni di casa (12-6), cui é seguita nove minuti dopo la prima dei mandrogni (12-11), a firma di Cuhllaj ma favorita dalla mischia grigia, che ha beneficiato del lavoro svolto su questo fondamentale dal duo Piccinin-Eschoyez.

Nella seconda frazione di gioco, l’Alessandria ha preso il largo con le mete di Castucci (9′, 12-18) e di Borrelli (15′, 12-25), entrambe accompagnate dalle trasformazioni di D’Angelo. L’Asti non s’é per vinta, anzi: a partire dal 20′ é partita la rimonta, suggellata da una meta al succitato minuto (19-25) e un’altra al 35′ (26-25). All’ultimo minuto D’Angelo ha chiuso la pratica in favore dei grigi con il pesantissimo calcio di punizione del 26-28, messo a segno da D’Angelo.

L’Under 16 ha perso contro l’Imperia Rugby per 19-33 dopo aver commesso molti errori, in particolare da parte della linea dei trequarti, che hanno permesso ai liguri di portarsi a casa il match. La reazione del secondo tempo, caratterizzata dalla realizzazione di due mete, non é bastata ai giovani grigi per raddrizzare la direzione dell’incontro in proprio favore.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x