21.1 C
Alessandria
sabato, Settembre 18, 2021

Casale Monferrato – La Polizia di stato arresta madre e figlio per estorsione aggravata

Nel pomeriggio del 21 dicembre , la Polizia di Stato di Casale Monferrato ha arrestato, durante un’operazione di Polizia Giudiziaria, due soggetti, madre di 35 anni e figlio di 19 anni che, unitamente al capo famiglia, sono responsabili del delitto di estorsione aggravata e continuata ai danni di un imprenditore di Casale Monferrato. I due soggetti richiedevano denaro all’imprenditore a cadenze mensili, per un ammontare complessivo di circa 20.000 euro, per conto del capo famiglia pregiudicato, attualmente in carcere per altra causa, per delle questioni di rapporto lavorativo in sospeso. Stanco delle continue minacce e pagamenti. i quali continuavano dal 2009, l’imprenditore si è rivolto alla Polizia di stato di Casale Monferrato, presentando la denuncia di estorsione. Dopo circa due mesi di attività investigative, condotte dalla Squadra Investigativa del Commissariato di P.S. di Casale Monferrato diretto dal Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Domenico Lopane, è stato deciso di “monitorare” l’incontro fissato nel pomeriggio del 21 dicembre 2015, per la consegna di denaro contante (5.000 euro) presso il centro commerciale “Shopping Center Bennet”. Dopo aver assistito alla consegna della busta contenente il denaro richiesto, i militari hanno proceduto a fermare uno dei due soggetti, colto in flagranza di reato. Il soggetto è stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Vercelli.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x