18.2 C
Alessandria
giovedì, Maggio 19, 2022

Mercoledì 6 aprile: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi e cosa accadde oggi

Frase del giorno

L’infanzia è una stagione fatata. La sola di tutta una vita che non finisce mai e t’accompagna fino all’ultimo respiro. (Eugenio Scalfari)

Santi del giorno

San Pietro da Verona (Martire, protettore di domenicani, inquisitori, commercianti di tessuti, calzolai, fabbricanti di birra), San Filarete di Calabria, San Prudenzio di Troyes (Vescovo), San Vinebaldo (Abate), Sant’Eutichio (Patriarca di Costantinopoli), Santa Galla di Roma, San Celestino I (Papa).

Accadde oggi

  • 1980 arrivò il POST-IT. Uso quotidiano per milioni di persone: promemoria prezioso, trovata geniale, messaggio originale. Lo dobbiamo a Spencer Silver, ingegnere ‘3M’, società Usa che nel 1930 brevettò lo Scotch. Il ‘POST-IT’ ha una colla universale, capace di ‘tenere’ anche se spostata da un oggetto all’altro.
  • 2009 terremoto dell’Aquila. Alle 3.32 si aprì una profonda ferita nel cuore geografico dell’Italia e nella memoria collettiva. Pesantissimo il bilancio: 309 morti, 1.178 feriti, 65.000 sfollati. E danni materiali stimati in circa 10 miliardi di euro.

Nati famosi

  • Eugenio Scalfari (1924), Italia, giornalista. Nato a Civitavecchia (RM) da famiglia calabrese, all’università scoprì il giornalismo e collaborò a ‘Roma Fascista’, organo del GUF, ma fu allontanato. Nei ’50 collaborò con ‘Il mondo’ ed ‘Europeo’, diresse ‘l’Espresso’ e lo portò sopra il milione di copie. In politica passò dal PLI al PSI e fu eletto deputato (’68). Volle fare un giornale progressista, di sinistra e fondò ‘la Repubblica’ (’76) con i soldi del principe Caracciolo e della Mondadori. Nel ’96 lasciò la direzione.
  • Mario Merola (1934-2006), Italia, cantante. Nato a Napoli, figlio di un ciabattino, lavorò come scaricatore di porto. In una festa patronale salì sul palco, spinto dai colleghi, e lì cominciò la carriera di cantante. Dopo il primo disco nel ’62 viaggiò molto negli Usa. Scopritore di Massimo Ranieri, prese parte a molte edizioni del Festival di Napoli, senza mai vincerlo. E’ considerato il ‘re della sceneggiata’.
  • Fred Bongusto (1935-2019), Italia, cantante. Nato a Campobasso, Alfredo Antonio Carlo Buongusto fu il ‘cantante da night’ per eccellenza. Debuttò nel ’60 col 45 ‘Bella Bellissima/Doce doce’, poi ecco i successi: ‘Amore fermati’, ‘Una rotonda sul mare’, ‘Malaga’, ‘Spaghetti a Detroit’, ‘Frida’, ‘Balliamo’,Tre settimane da raccontare’ e molti tour in Sudamerica. Fu autore di colonne sonore (‘Matrimonio all’italiana’, ‘Malizia’, ‘Kamikazen’) e l’8 novembre ’19 morì a Roma dopo lunga malattia.
  • Maurizio Damilano (1957), Italia, ex-podista. Nato a Scarnafigi (CN), specialista della marcia, sui 20 km vinse 1 Oro e 2 Bronzi Olimpici, 2 Ori Mondiali. Dal 3 ottobre ’92 ha il primato mondiale sui 30 km di marcia in pista, stabilito a Cuneo.
  • Maurizia Cacciatori (1973), Italia, pallavolista. Toscana di Carrara, alta 178 cm, è famosa per la grande elevazione. In carriera vinse 5 scudetti, 5 Coppe nazionali, 3 Supercoppe, 3 Coppe dei Campioni e 1 Coppa Cev. In Nazionale (228) vinse 1 Oro ai Giochi del Mediterraneo, 1 Argento e 1 Bronzo Europei.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli