L'attrice Stefania Sandrelli, divenuta famosissima col film "La chiave" (1983), compie oggi 76 anni

Frase del giorno 

La sabbia sarà molto romantica, ma non regge il confronto con le lenzuola. (Stefania Sandrelli)

Santi del giorno

San Bonifacio (Vescovo e Martire), San Gualtiero (Frate ospedaliero), San Franco (Eremita), Sant’Igor di Russia (Monaco), Sant’Eutichio di Como (Vescovo).

Accadde oggi

  • 1224 nacque l’Università di Napoli. Fu il primo ateneo laico in Europa. La fondò l’imperatore Federico II con 2 scopi: formare giuristi e garantire la formazione del popolo, evitando che emigrasse. Oggi forma avvocati, magistrati e studiosi di diritto. Tra le personalità eccellenti che vi hanno studiato ci sono: Benedetto Croce, Giordano Bruno, Don Bosco, gli ex-presidenti De Nicola, Leone e Napolitano.
  • 1989 protesta in piazza Tienanmen. A Pechino uno studente cercò di fermare i carri armati. Immagine storica del movimento di protesta che portò migliaia di studenti universitari cinesi a manifestare contro il regime comunista. La risposta fu una sanguinosa repressione militare. Di fronte alla pacifica resistenza degli studenti, i militari non esitarono a fare fuoco mietendo centinaia di vittime.
  • 2010 Schiavone vinse il Roland Garros. Prima vittoria italiana in uno Slam femminile e prima italiana in finale: doppio primato per la tennista milanese. Francesca Schiavone superò nei quarti la Wozniacki (3), in semifinale si ritirò Dementieva e in finale battè 64 76 (2) Samantha Stosur, che aveva eliminato la Williams.

Nati famosi

  • Federico Garcia Lorca (1898-1936), Spagna, poeta. Nato a Fuente Vaqueros, si appassionò a musica e arte e compose la prima raccolta di poesia a 20 anni. Costretto a soffocare l’omosessualità, che gli portò depressione, nella  Guerra Civile parteggiò per i repubblicani e nell’agosto del ’36 venne fucilato dalle milizie franchiste. Principale esponente della letteratura spagnola, affascina i lettori con raffinatezza e impeto.
  • Massimo Cacciari (1944), Italia, filosofo. Nato a Venezia, si laureò in Filosofia a Padova, divenne professore di Estetica a Venezia, collaborò alla fondazione di riviste (‘Classe Operaia’, ‘Potere Operaio). Eletto sindaco di Venezia (’05), lasciò la politica a fine mandato (’10). Nel ’16 pubblicò ‘Occidente senza utopie’. E’ docente di Pensare filosofico e metafisica all’Università ‘Vita-Salute San Raffaele’ di Milano, da lui fondata nel ’02.
  • Stefania Sandrelli (1946), Italia, attrice. Nata a Viareggio (LU), a 15 anni vinse ‘Miss Cinema’ e debuttò con ‘Divorzio all’italiana’. Nei primi ’80 fece qualche film ‘erotico’, tra cui ‘La chiave’. Tra le pellicole recenti ‘L’ultimo bacio’ (’01), ‘Un giorno perfetto’ (’08) e ‘La prima cosa bella’  (’10), mentre dal ’12 al ’15 fu protagonista in TV di ‘Una grande famiglia’. In carriera vinse Leone d’Oro alla carriera, 3 David, 6 Nastri d’Argento.  Nel privato ha 2 figli: Amanda (’64), dal cantante Gino Paoli, e Vito (’73), dal marito Nicky Pende, deceduto nel ’19.
  • Alberto Malesani (1954), Italia, ex-calciatore e allenatore. Nato a Verona, giocò fra i dilettanti e passò in panchina a 33 anni. Guidò 12 squadre (622 panchine) e si ritirò nel 2020, dopo 6 anni senza allenare. Vinse 1 serie C1 (Chievo), 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa e 1 Coppa Uefa (Parma).

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.