L'attrice e modella italiana Isabella Rossellini, figlia d'arte e oggi 70enne, ha una sorella gemella, Isotta Ingrid

Frase del giorno 

Papà non parlava mai di cinema, ma nello studio aveva una foto di Charlie Chaplin autografata. Lo adorava. (Isabella Rossellini)

Santi del giorno

San Gregorio Barbarigo (Vescovo), Santa Marina (Monaca), San Calogero (Eremita), Santi Marco e Marcelliano (Martiri), San Leonzio di Tripoli  (Martire), Sant’Amando di Bordeaux (Vescovo), Sant’Alena da Forest (Vergine e Martire), Beata Osanna Andreasi da Mantova (Vergine domenicana).

Accadde oggi

  • 1836 ecco il Corpo dei Bersaglieri. Nacque in Piemonte per volontà del generale La Marmora, che dotò la milizia del Regno di Sardegna di una fanteria leggera con compiti esplorativi. Ogni battaglione aveva 13 trombette ed un caporale trombettiere che precedevano ogni attacco o parata. Suono che restò memorabile nella presa di Roma (‘Breccia di Porta Pia’) del 20 settembre 1870. Gli ammessi al corpo sono addestrati alla corsa e all’artiglieria leggera, utili per spostamenti rapidi e azioni di disturbo. Nella divisa ufficiale c’è il classico cappello nero con pennacchio.
  • 1965 Benvenuti batté Mazzinghi. Nel campionato del mondo ‘superwelter’ Nino Benvenuti conquistò il titolo battendo per KO al 6° round il detentore Sandro Mazzinghi. La rivalità tra i due fu molto forte nei ’60, simile a quella ciclistica tra Bartali e Coppi.

Nati famosi

  • Paul McCartney (1942), Inghilterra, cantante, autore, musicista. Nato a Liverpool, a fine ’50 incrociò John Lennon che lo reclutò nei ‘Quarrymen’, poi ribattezzati ‘Beatles’. Sciolti questi, formò i ‘Wings’ con la prima moglie Linda e altri musicisti, poi lavorò da solista. Padre della stilista Stella Mc Cartney, è vegetariano, sostiene diritti degli animali, educazione musicale a scuola e cancellazione del debito del Terzo Mondo. E’ contro mine antiuomo e caccia alla foca. Con un patrimonio di 2 miliardi $ (2020), è il musicista più ricco del mondo. La rivista ‘Rolling Stone’ lo pone 11º fra i cantanti e 3° fra i bassisti ‘all time’.
  • Raffaella Carrà (1943-2021), Italia, showgirl. Nata a Bologna, Raffaella Maria Roberta Pelloni ebbe ruoli di conduttrice TV, attrice, cantante, ballerina, autrice. Il pubblico la conobbe col nome d’arte, suggerito dal regista Dante Guardamagna con riferimento al pittore Carlo Carrà. Fisico asciutto e ombelico scoperto (scandalo per la mentalità di allora) entrò nell’immaginario collettivo con canzoni intramontabili come ‘Tuca Tuca’, Ma che musica maestro!’, ‘Rumore’ e ‘Tanti auguri’.
  • Fabio Capello (1946), Italia, ex-giocatore e allenatore di calcio. Nato a Pieris (GO), giocò con Spal, Roma, Juventus, Milan (461-72) vincendo 4 scudetti (3 Juve, 1 Milan) e 2 Coppe Italia (1 Roma, 1 Milan), più 32-8 in Nazionale. Da allenatore (843 panchine) guidò Milan, Real, Roma, Juve, Jangsu Suning, Inghilterra, Russia. Vinse 7 scudetti (4 Milan, 1 Roma, 2 Real), 4 Supercoppe (3 Milan, 1 Roma), 1 Champions e 1 Supercoppa Uefa (Milan). E’ uno dei più vincenti di sempre del mondo del calcio.
  • Isabella Rossellini (1952), Italia, attrice, scrittrice, modella. Nata a Roma, figlia d’arte di Ingrid Bergman e Roberto Rossellini, visse a Parigi e New York e lavorò come traduttrice e giornalista RAI. Lavorò in TV ne ‘L’altra domenica’ di Arbore e poi come modella su ‘Vogue’. Al cinema fu popolare con ‘Velluto blu’. Creatrice di una linea di cosmetici, è impegnata per natura, arte, fotografia, danza e cani-guida per ciechi.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.