La campionessa di scherma Giovanna Trillini, pluri-medagliata a ogni livello, compie oggi 52 anni

Frase del giorno 

L’italiano è una lingua di gesti, la cui comprensione è resa difficile dalle parole. (Anthony Quinn)

Santi del giorno

San Pasquale Baylon (Religioso francescano), Sant’Adrione (Martire),  Santa Restituta d’Africa (Martire).

Accadde oggi

  • 1972 omicidio Calabresi. Quel giorno il Commissario di Polizia Luigi Calabresi uscì dal portone di casa (Milano), avviandosi verso l’auto. Un uomo, sceso da una 125 blu, lo freddò con 2 colpi di pistola, testa e schiena. Dopo 16 anni di indagini ci fu la confessione di Leonardo Marino, militante della formazione comunista ‘Lotta Continua’, che fece arrestare, a luglio ’88, i suoi compagni Adriano Sofri (mandante) Giorgio Pietrostefani e Ovidio Bompressi (esecutori). Riconosciuti colpevoli con sentenza definitiva, i tre vennero condannati a 22 anni di reclusione.
  • 1989 il Napoli vinse la Coppa Uefa. La squadra di Maradona superò Paok (1-0, 1-1),  Lokomotive Lipsia (1-1, 2-0), Bordeaux (1-0, 0-0), Juventus (0-2, 3-0 d.t.s.), Bayern Monaco (2-0, 2-2) e in finale lo Stoccarda (2-1, 3-3).
  • 2007 Giornata internazionale ‘contro omofobia e transfobia’. Istituita dalla UE,  fu festeggiata la 1^ volta nel ’05. Il francese Louis-Georges Tin, curatore del ‘Dictionnaire de l’homophobie’, lanciò la giornata per ricordare un fatto di 15 anni prima: l’OMS escluse l’omosessualità delle malattie mentali.

Nati famosi

  • Martin Kukučín (1860-1928), Slovacchia, scrittore. Nato a Jasenovà da famiglia nobile, Matej Bencúr lasciò la sua terra per finire gli studi. E non ci tornò più. Nelle sue opere restò centrale la dimensione contadina del villaggio, passando dall’umorismo di racconti e novelle alla nostalgìa delle opere successive. Fu il maggiore rappresentante del ‘realismo letterario slovacco’. Morì a Pakrac (Croazia).
  • Giulio Carlo Argan (1909-1992), Italia, storico dell’arte. Nato a Torino, passò l’esistenza a promuovere l’arte in tutte le sue forme. Dalla pittura giovanile passò a fare il critico per riviste di settore a livello internazionale. Comunista, fu sindaco di Roma (’76-’79) e senatore (’83-’92). Fu autore di un ‘manuale di storia dell’arte’ su cui si sono formate generazioni di studenti.
  • Giovanna Trillini (1970), Italia, ex-schermitrice. Nata a Jesi (AN), specialista del fioretto, vinse (individuale e a squadre) 4 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi Olimpici. 9 Ori, 5 Argenti, 5 Bronzi Mondiali, 2 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi Europei, 1 Oro, 1 Bronzo ai Giochi del Mediterraneo, 4 Coppe del Mondo. E’ l’atleta italiana che ha vinto più medaglie dopo la concittadina Valentina Vezzali. Nella vita privata sposò (’98) Giovanni Battista Rotella, da cui ebbe Claudia (’05) e Giovanni (’09).

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.