La scienziata Margherita Hack nacque 100 anni fa da padre svizzero (protestante) e madre toscana (cattolica): fu atea

Frase del giorno 

Cerchiamo di vivere in pace, qualunque sia l’origine, la fede, il colore della pelle, la lingua, le tradizioni. Impariamo a tollerare e apprezzare le differenze. (Margherita Hack).

Santi del giorno

Sant’Onofrio (Eremita, protettore di lavoratori e commercianti di tessuti),  San Gaspare Bertoni (Sacerdote), San Basilide (Martire presso Roma),  Beata Maria Candida dell’Eucaristia (Carmelitana Scalza), Beato Guido da Cortona (Sacerdote).

Accadde oggi

  • 1942 Anna Frank iniziò il suo diario. Inaugurando il suo diario, la piccola Anna Frank  raccontò l’emozione del risveglio nel giorno del 13° compleanno e l’attesa di scartare i regali, tra i quali scoprì, con felice sorpresa, un diario. ‘Quel’ diario.
  • 1967 prima sonda su Venere. Si chiamava ‘Venera’ e fu lanciata dall’URSS. Nonostante i danni subiti durante la ricognizione, mandò informazioni preziose sull’atmosfera e ne svelò la composizione: anidride carbonica con poco azoto.
  • 1981 Indiana Jones debuttò al cinema. Dopo ‘Guerre stellari’,  George Lucas sfornò ‘Indiana Jones’. Scrisse il soggetto, ma lasciò la regia a Steven Spielberg. Col titolo ‘I predatori dell’arca perduta’ fu premiato con 5 Oscar ed ebbe 3 sequel: ‘Il tempio maledetto’ (’84), ‘L’ultima crociata’ (’89), ‘Il regno del teschio di cristallo’ (’08). 

Nati famosi

  • David Rockefeller (1915-2017), Usa, banchiere. Nato a New York, fu una dei più ricchi del pianeta. Diresse una delle banche più grandi al mondo, la JPMorgan Chase, e fu presidente del MOMA di New York per 16 anni. Sesto figlio di John Davison Rockefeller jr, legò la sua carriera alla ‘Exxon Mobil’ (nata dalla Standard Oil del nonno) e alla General Electric. Fu membro fondatore del ‘Gruppo Bilderberg’. 
  • Margherita Hack (1922-2013), Italia, scienziata. Nata a Firenze da padre svizzero (protestante) e madre toscana (cattolica), fu atea in modo convinto e divenne (’02)  presidente onoraria di Unione Atei e Agnostici Razionalisti (U.A.A.R.). Comunista, fu eletta più volte, ma lasciò sempre il posto a quello dopo. Collaborò con ESA e NASA, insegnò Astronomia, diresse l’Osservatorio Astronomico di Trieste (’64-’87), dove morì.
  • Nino Formicola (1953), Italia, comico. Nato a Milano, con Andrea Brambilla diede vita al duo ‘Zuzzurro e Gaspare’, arrivando al successo grazie a “Drive In”. Passarono poi al teatro, sempre con grande successo. Dopo la morte di ‘Zuzzurro’ (’13) Formicola prestò il volto ai ‘City Angels’. Vinse l’Isola dei Famosi ’18 e partecipò a ‘La sai l’ultima?’ (’19).
  • Francesco Renga (1968), Italia, cantautore. Nato a Udine, iniziò come frontman dei ‘Timoria’. Vinse il ‘premio della critica’ a Sanremo ’91 e pubblicò ‘Viaggio senza vento’. Solista dal ’99, sfondò con ‘Tracce’ (’02) e vinse Sanremo ’05 con ‘Angelo’. Poi lanciò ‘Scriverò il tuo nome’ e ‘Aspetto che torni’. Da una relazione con Ambra Angiolini nacquero Jolanda (’04) e Leonardo (’06).
  • Diego Alberto Milito (1979), Argentina, ex-calciatore. Nato a Bernal, di origini calabresi, giocò con Racing, Genoa, Saragozza, Inter (608-254). Detto ‘El Principe’, vinse 2 scudetti argentini, poi con l’Inter 1 scudetto, 2 Coppe Italia, 1 Supercoppa, 1 Champions e 1 Coppa del Mondo per club, realizzando il ‘Triplete’. Di quella squadra fu il cannoniere (30 gol nel ’09-’10). In Nazionale (25-4) fu 3° alla Confederations Cup ’07.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.