Tortona. Premi a dipendenti e dirigenti: il Comune non ha mai pagato

0
248

Il Comune di Tortona; non avendo rispettato il Patto di Stabilità per l’esercizio 2011 non può erogare risorse aggiuntive ai dipendenti e ai dirigenti.

E’ quanto emerge dal parere Corte dei Conti – Servizio di Supporto alla Sezione regionale di Controllo per il Piemonte in risposta a una richiesta avanzata dall’amministrazione comunale con la quale chiedeva se era legittimo erogare la produttività relativa all’anno 2011.

La Corte dei Conti; nel suo parere; ha precisato che “in conclusione; per la verifica del rispetto del patto di stabilità; condizione cui la legge subordina la destinazione di risorse aggiuntive alla contrattazione integrativa decentrata; occorre aver riguardo all’esercizio precedente; nonché all’esercizio in corso al momento della destinazione delle risorse”.

Inoltre; “le possibilità concrete di integrare le risorse finanziarie destinate alla contrattazione decentrata integrativa vanno dunque subordinate al rispetto del patto di stabilità nell’anno precedente a quello di destinazione di tali risorse”.

Per l’erogazione delle risorse decentrate; anche se sono state deliberate e impegnate; deve essere presa in considerazione anche la situazione contabile di tal esercizio che; già in sede revisionale; dovrà garantire il rispetto del patto di stabilità.

In conclusione; per la verifica del rispetto del patto di stabilità; condizione cui la legge subordina la destinazione di risorse aggiuntive alla contrattazione integrativa decentrata; occorre aver riguardo all’esercizio precedente; nonchè all’esercizio in corso al momento della destinazione delle risorse.

Lo sforamento dei vincoli di spesa e la violazione delle regole del patto; pertanto; costituiscono eventi impeditivi non derogabili all’erogazione di risorse decentrate; anche se a suo tempo deliberate ed impegnate.

Nel nostro caso – spiega l’assessore al Personale; Emanuela Patta – la giunta; nella seduta di dicembre; ha solo proceduto a formalizzare la costituzione del fondo accessorio per i dipendenti e i dirigenti. Nessuna retribuzione di risultato o di produttività è stata erogata a dirigenti o posizioni organizzative. Pertanto; le dichiarazioni apparse su alcuni organi di stampa sono false”.

Print Friendly, PDF & Email