Legge anti Troll contro le molestie su internet

0
338

E’ stata approvata di recente in Gran Bretagna una legge contro il fenomeno dilagante dei cosiddetti troll che popolano la rete. I troll sono utenti che si registrano sui forum e sui social network scrivendo messaggi provocatori; fastidiosi o semplicemente senza senso; con lo scopo di ottenere risposte di altri utenti che alimentano il loro gioco.

La nuova normativa prevede che i siti debbano identificare leersone che ‘trollano’ in rete; per proteggere anche sul web la reputazione dell’individuo. La legge però; ha sollevato numerose polemiche; in quanto c’è chi sostiene che con questa norma verrebbe violata la privacy sul web e la libertà di informazione.

Per gli oppositori di questa norma infatti; questa legge andrebbe a colpire quei siti di informazione che si basano sulle soffiate anonime; ponendo così dei vincoli alla libertà di espressione; in quanto; come ha spiegato Emma Dreaper; responsabile della comunicazione dell’organizzazione ‘Privacy International’; “La maggior parte degli operatori non sono in grado di sapere se il materiale pubblicato è diffamatorio o meno; e molto spesso – di fronte a una denuncia – decideranno dirimuovere immediatamente gli articoli”.

Il miglior modo per combattere un troll? Ignorarlo!

Print Friendly, PDF & Email