8 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 28, 2022

Prima categoria cittadina

Si ricomincia tutto da capo. O quasi. Con l’Asca capolista e un grappolo di seconde a farsi la guerra, saranno le squadre partite male ad approfittare del girone di ritorno. Primo fra tutti il Garbagna: la squadra del patron Giulio Moncalvo vuole giocare un altro campionato puntando sul nuovo tecnico Giuseppe Ferretti.

I risultati stentano ad arrivare, ma Ferretti è positivo: «Quando sono arrivato ho trovato un ottimo gruppo. L’ultima posizione in classifica è dovuta a un approccio sbagliato alla categoria».

La neve ha fatto slittare lo scontro con il Villaromagnano, altra squadra a rischio.

«Siamo obbligati a sfruttare al massimo gli scontri diretti – spiega Ferretti – ma non dipende solo da noi».

Proprio il Villaromagnano aveva scosso lo spogliatoio tempo fa, con l’arrivo in panchina dell’esperto Vennarucci. Pochi i punti racimolati: la prima vittoria è arrivata domenica contro il Bevingros.

Ripartenza zoppicante anche per il Paderna, sempre saldamente in mano a Cornaglia, mentre sembra che la pausa abbia trasformato la Castelnovese di Magrì.

Secondo il tecnico, il merito è soprattutto degli innesti.

«Gulino e Ballarin sono rinforzi preziosi. Se l’approccio mentale resta quello delle prime giornate saremo presto al sicuro».

 

Giulia Ongaro

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x