Playoff basket: Gara 1 va alla Junior Casale

0
632

Gara 1 va alla Junior Casale. La prima partita di playoff della stagione sorride ai padroni di casa, che con il risultato finale di 71-60 compiono un primo passo in questo cammino verso la serie A. A dare la svolta ad un testa a testa sofferto e combattuto ci pensano Blizzard ed Amato, che trovano l’allungo e tengono a bada i biellesi.

Soddisfatto ma preoccupato il coach Ramondino: «La partita ha avuto l’intensità e la durezza che ci aspettavamo, nonostante questo non era facile riuscire a gestire, pur sapendolo, una sfida così accesa, dopo tante settimane di stop. La nostra incapacità di pareggiare l’atletismo di Biella ci ha portato ad avere degli alti e bassi, anche a livello tecnico. Nonostante le percentuali, che non hanno premiato né i tiri lunghi né quelli da sotto, noi non abbiamo espresso, a tratti, grande qualità. Una partita mediocre, ma dal punto di vista dell’atteggiamento la squadra non ha mai fatto un passo indietro, ci sono stati dei tentativi di adeguarsi al livello avversario. Sono preoccupato perché siamo usciti ammaccati dal punto di vista fisico. Allo stesso tempo però c’è grande soddisfazione perché è la mia sesta partita di playoff, tutto sommato c’è da vedere tutti i lati positivi e reclutare tutte le energie per cercare di fare bene».

Print Friendly, PDF & Email