4.3 C
Alessandria
mercoledì, Gennaio 19, 2022

L’Alessandria vuole la terza vittoria in fila, il disperato Pordenone spera ancora

I grigi non hanno mai perso in trasferta contro i friulani, ma non hanno mai vinto con l’arbitro Marchetti. I neroverdi, ultimi in classifica, non hanno ancora vinto in questo campionato, hanno la peggior difesa e il peggior attacco. Si gioca martedì 30 novembre alle 20.30 allo stadio ‘Teghil’ di Lignano Sabbiadoro. 

LE SQUADRE

  • L’Alessandria è al 17° posto con 14 punti (4V, 2N, 8P), 15 gol fatti (12° attacco) e 24 presi (4^ peggior difesa). Con la classifica attuale farebbe il playout col Cosenza. Viene da 2 vittorie consecutive (Spal, Cremonese); nelle 7 trasferte giocate ha ottenuto 4 punti (1V, 1N, 5P). Tre le gare senza prendere gol, 4 quelle senza segnare. L’ultimo modulo utilizzato e il 3-4-3.
  • Il Pordenone è ultimo con 4 punti (0V, 4N, 10P) con 10 gol fatti (peggior attacco) e 30 presi (peggior difesa). Con la classifica attuale sarebbe retrocesso. Viene dal pareggio esterno (2-2) a Frosinone e non ha mai vinto; nelle 7 gare casalinghe ha totalizzato 2 punti (0V, 2N, 5P). Ha sempre subìto gol e 7 volte non ha segnato. Ultimo modulo utilizzato 4-3-3.

Bruno Tedino, 57 anni, è il 3° allenatore stagionale del Pordenone

LE STATISTICHE

  • I precedenti totali sono 8, tutti in serie C: 3 vittorie grigie, 4 pareggi, 1 vittoria neroverde, 8 gol piemontesi e 4 friulani. A Pordenone l’Alessandria non ha mai perso: 1 vittoria e 3 pareggi, 2 gol fatti e 1 subìto.  
  • L’unica vittoria dell’Alessandria in Friuli è dell’8 marzo ’15 (1-0, Mezavilla).
  • L’unica sconfitta contro il Pordenone i grigi la subirono in casa il 17 novembre ’02 (2-1). Da allora sono imbattuti contro i neroverdi.
  • Il Pordenone non ha mai incontrato una formazione piemontese in serie B, mentre per l’Alessandria è la terza avversaria friulana dopo Udinese e Triestina.
  • Nessuna squadra ha perso più punti del Pordenone da situazione di vantaggio in questa Serie B: 9, come il Perugia.
  • Solo Pordenone e Perugia (6) hanno segnato meno reti dell’Alessandria (7) nei secondi tempi delle 14 giornate disputate nel campionato cadetto in corso.
  • L’Alessandria non ha ancora segnato da fuori area (come il Perugia) in questa Serie B.
  • Il Pordenone è la vittima preferita di Michele Marconi in B. L’attaccante grigio (assente per squalifica) ha segnato 4 gol nei 4 precedenti contro i friulani.

I GIUDICI DI GARA

Arbitro: Matteo Marchetti (Ostia Lido)
Assistenti: Luigi Lanotte (Barletta) – Marco D’Ascanio (AN)
4° ufficiale: Michele Delrio (RE)
Var: Antonio Giua (OL)
Avar: Marco Scatragli (AR)

Il 32enne Matteo Marchetti dirigerà la partita

I PRECEDENTI DELL’ARBITRO

Sono 8 in tutto, 3 con l’Alessandria e 5 col Pordenone: Siena-AL 0-0 (24 set ’17), AL-Siena 1-1 (14 ott ’18), AL-Juventus U23 0-1 (30 dic ’18); Feralpisalò-PN 2-1 (29 nov ’15), Samb-PN 1-1 (2 dic ’17), Feralpisalò-PN 3-1 (11 mag ’18, playoff), Fermana-PN 0-1 (23 feb ’19), Ravenna-PN 0-0 (7 apr ’19).
Da notare che con la direzione di Marchetti i grigi non hanno mai vinto (2 pari, 1 sconfitta) mentre il Pordenone (1 vinta, 2 pari, 2 perse) ha sempre giocato in trasferta.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x