E’ stata comunque la festa dei tifosi, accorsi in 30.000 sugli spalti dell’Allianz Stadium, la casa della Juventus, per la sfida tra la seconda squadra e il Mantova.

Numeri e atmosfera pazzeschi per la serie C, assolutamente inusuali. Poi il campo ha detto che la squadra ospite, il Mantova, non ha avuto paura ed è passato 2 volte in vantaggio, sempre ripreso dalla Next Gen grazie a Iocolano, a segno di testa e con un cross deviato dall’ex Gerbaudo, 27enne prodotto del vivaio bianconero ora in forza ai virgiliani.

LE RETI 

  • 5′ – angolo Mantova, colpo di testa di Matteucci e 0-1.
  • 8′ – lancio di Besaggio per Rafia, sponda per Iocolano che insacca di testa l’1-1.
  • 48′ – punizione Mantova, Guccione calcia e Yeboah incorna in rete, 1-2.
  • 83′ – attacco Juve, Iocolano crossa, Gerbaudo devìa a batte il portiere: 2-2

LA CLASSIFICA

Il pareggio maturato allo ‘Stadium’ non cambia la sostanza: la Juventus Next Gen (6 risultati utili di fila, 14 punti nelle ultime 6) sale a 23 punti e resta in zona playoff, il Mantova (5 punti nelle ultime 3, mini-serie positiva) arriva a quota 16 e rimane in zona playout.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x